LG e l’aspirapolvere comandato con Android

Nicola Ligas

Life is Good, e cosa c’è di più rilassante che starsene seduti sul proprio divano mentre qualcuno fa le pulizie al posto nostro? Non stiamo parlando della colf, o della mamma, ma di RoboKing Triple Eye’ VR6180VMNV, o se preferite potete chiamarlo aspirapolvere, ma probabilmente così facendo lo offenderete.

Questo simpatico apparecchio progettato da LG è infatti dotato di tre videocamere che gli fanno da occhi, ed inviano i loro indiscreti sguardi direttamente al nostro terminale Android o PC via WiFi. Il robot (nome forse più adeguato) crea una mappa della nostra casa grazie ai propri sensori, e noi lo possiamo tranquillamente controllare mentre ci guardiamo un bel film sul divano, tappando sulle zone più polverose dello schermo del nostro smartphone. Ovviamente essendo un bravo “androide” (nome in teoria ancor più azzeccato, ma fuorviante) RoboKing Triple Eye’ VR6180VMNV è anche assai silenzioso e se dopo un po’ vi doveste stancare di telecomandarlo col telefono (perché magari ve lo volete davvero vedere questo benedetto film!), sappiate che risponderà anche ai comandi vocali, ma non chiedetegli di portarvi anche il giornale.

E dato che life is good per chi se lo può permettere, è inutile sottolineare che questo gingillo costa più di 800$, ma in fondo che volete che siano, in cambio di cotanta comodità?

Fonte: Fonte