ss-800-3-0

PhotoSequence Pro: per non perdere il fotogramma perfetto

Nicola Randone

Chi ama scattare fotografie col proprio smartphone sa bene quanto possa essere frustrante non riuscire a cogliere l’inquadratura che si voleva. Ebbene, a compensare la mancata “reattività” del software nativo ci pensa PhotoSequence Pro che, sfruttando la possibilità dei dispositivi di catturare almeno 30 foto ogni secondo, ci consente di scegliere il fotogramma ideale.

L’utilizzo dell’applicazione è semplice ed intuitivo: le impostazioni di default attivano la cattura di 100 diversi fotogrammi in pochi secondi, successivamente è possibile scorrere le diverse immagini catturate e scegliere quella che preferiamo oppure montarla con altre per creare una composizione. Le immagini o le composizioni possono poi essere salvate in galleria o condivise tramite gli abituali strumenti di Android.

L’applicazione consente anche di personalizzare la velocità dell’obiettivo per catturare le scene con tempi diversi e nelle prossime release è già stata annunciata una funzionalità che consente di aggiungere effetti speciali agli scatti.

Disponibile a poco più di 1€ sul market android. In basso un video dimostrativo:

httpv://www.youtube.com/watch?v=_gpg0U_VY7Y