Chrome to phone

Chrome to Phone e l’errore “Impossibile connettersi”

Giuseppe Tripodi -

Sin dal momento del suo lancio, ho sempre amato alla follia Chrome to Phone (tanto da voler anche invertire il procedimento): proprio ieri, però, dopo il flashing dell’ennesima ROM ho avuto un fastidiosissimo problema. Nel momento in cui cercavo di connettere il mio account, tutto quello che vedevo sullo schermo del mio smartphone era “Errore: impossibile connettersi” (o Error: unable to connect).
Dopo aver cercato un bel po’ per il web, sono giunto ad una conclusione che adesso condivido con voi.

Intanto specifico che è un “bug” noto, esattamente è l’Issue 158 ma probabilmente alla Google non si sono ancora mossi per fixarlo perché in realtà non è un vero difetto quanto piuttosto una limitazione imposta direttamente da loro.

Spulciando i vari commenti su code.google e su XDA, da quello che molti utenti sostenevano ho appreso che i server di Google consentono solo 10 diversi dispositivi Android sincronizzati con un unico account: questo normalmente non sarebbe un problema perché dubito ci siano state persone che in un anno hanno acquistato 11 smartphone.

Ma – sì, c’è un ma! – il vero guaio è che cambiando la ROM flashata sul nostro dispositivo, ai piani alti risulterà effettivamente come un diverso cellulare: questo dipende dal fatto che ogni device ha un ID Android che, però, cambia anche ogni volta che “registriamo” nuovamente il nostro account Google al primo avvio.

E per questo motivo sono arrivati i problemi per molti smanettoni come me, che in un anno hanno cambiato ROM almeno 10 volte.

L’unica soluzione possibile, qualora vi si dovesse presentare davanti questo fastidioso errore è ripristinare un vecchio backup di una ROM nella quale avevate effettuato l’accesso a Chrome to Phone ed effettuare il Logout dall’applicazione (rimuovendo in questo modo un Android ID collegato): a questo punto potrete tornare al firmware che preferite e collegarvi normalmente.

Un ottimo consiglio per evitare tutta questa procedura, tuttavia, è fare un backup di Chrome to Phone (magari con l’ottimo Titanium Backup) e tenerlo nella SD: in questo modo, quando flasharete una nuova ROM potrete ripristinare questo backup (al quale risulterà collegato ancora il vecchio ID!), effettuare il Logout e poi collegarvi nuovamente.

So che tutto questo può sembrare un po’ confusionario (ed anche piuttosto inutile!) ai più, ma vi assicuro che su tutto il web non è stato facile trovare una procedura funzionante, quindi se vi capiterà di imbattervi in questo noiosissimo errore vi ricorderete di questo articolo e ringrazierete il cielo di essere lettori di AndroidWorld!