MIUI Launcher

MIUI Launcher 2.1, il launcher clone della ROM più amata

Giuseppe Tripodi

Amanti della ROM cinese più famosa di tutti i tempi, nell’attesa di toccare con mano lo Xiaomi Phone, potete trastullarvi un po’ con con il Launcher che vi segnaliamo oggi, dichiaratamente un clone di quello presente nella MIUI. E fa proprio una bella accoppiata, con il suo lettore musicale

A svilupparlo è stato un utente di XDA (non ringrazieremo mai abbastanza questa community!), che partendo dalla base del QQLauncher, un’app scaricabile dal Market, ne ha modificato pesantemente l’interfaccia fino a raggiungere il suo obiettivo: plagiare il lanciatore della MIUI.

Attualmente le lingue disponibili sono Inglese e Polacco (anche se ancora si vedono parecchie scritte in Cinese!), ma non c’è dubbio che presto se ne aggiungeranno altre.
Per quanto riguarda il launcher vero e proprio, probabilmente non lo distinguereste da quello presente nelle MIUI: icone, cartelle e dock sono praticamente identici; inoltre sono anche presenti anche i vari widget a cui siamo abituati: l’orologio, i tab per il risparmio energetico ed il task manager.

Come aspetto, quindi, non c’è che dire: escludendo il dettaglio che si trova ancora qualche voce in cinese, alla vista è praticamente perfetto. Parlando di usabilità, invece, ha ancora qualche minimo lag, percepibile durante lo swipe tra le varie pagine: comunque, niente che possa impedire di usarlo con piacere.

Non è (ancora?) presente sul Market, ma potete scaricare l’apk dall’apposito thread su XDA.

In attesa di vedere come procederà lo sviluppo, provatelo anche voi e fateci sapere cosa ne pensate di questa “prima” versione!

Ringraziamo il nostro utente Giacomo per la segnalazione