gpshelper

[UPDATE] Problemi di fix con i satelliti? Ci pensa GPSHelper

Nicola Ligas -

Ok, lo ammettiamo, siamo un po’ di parte quest’oggi. Ma come non esserlo quando un membro del team di Androidworld.it pubblica una sua app nel Market? Diamo dunque il benvenuto a GPSHelper.

Di cosa si tratta? Al momento di un’app che aiuta il GPS dei nostri smartphone ad effettuare un fix più rapido possibile; se però state pensando all’A-GPS siete fuori strada, infatti il solo permesso richiesto dall’applicazione è l’accesso al GPS, la connessione internet non è necessaria. E’ difficile fare una casistica generale, ciascuno di voi sa quanto il proprio smartphone sia rapido o meno nell’agganciare i satelliti e spesso non è questione di un modello piuttosto che un altro: se per voi la navigazione rapida è un problema allora è proprio di GPSHelper che potreste aver bisogno. Qualche esempio da chi l’ha provata?

carlo.ldp: Galaxy S – fix in 10 secondi con 8 satelliti
pisudaniel: Galaxy Ace – fix in 5 secondi con 11 satelliti
pisudaniel: O1 – fix in 5 secondi con 9 satelliti
schwarzerkreuz: Galaxy Mini – fix in 2 minuti con 8 satelliti
TDA: Galaxy S2 – fix in 1 minuto con 11 satelliti
Secutor: Galaxy S2 – fix in 40 secondi con 8 satelliti

Trattandosi poi di uno di noi, se avrete domande, suggerimenti o problemi, state pure sicuri otterrete una rapida risposta (a questo proposito consultate il nostro forum), e per il prossimo futuro sono già in programma molte nuove funzioni.

Trovate GPSHelper nell’Android Market per 79 centesimi tramite i link nel solito box a fine articolo.

[Update 19 Agosto]

Release 0.25 – 19 Agosto 2011
Funzioni aggiuntive
– Indicazione tempo di FIX: Il Timer parte al primo satellite ricevuto e si ferma alla ricezione delle coordinate
– Indicazione precisione delle coordinate su 500m di scala