HTC Desire Gingerbread

Gingerbread per HTC Desire disponibile per il download

Agostino Caruso

Finalmente la storia riguardante HTC Desire e Gingerbread sta giungendo verso il lieto fine. Dopo una ROM leaked, l’annuncio del mancato aggiornamento e il successivo cambio di rotta, HTC ha pubblicato una prima ROM quasi definitiva per lo smartphone più venduto dello scorso anno.

Come già anticipato, per problemi legati al partizionamento della memoria interna di questo smartphone, sono state rimosse alcune cose:

  • Tutte le personalizzazioni, incluse quelle degli operatori;
  • tutti i wallpaper fatta eccezione per quello di default (sono disponibili al download separatamente);
  • diverse applicazioni sviluppate da HTC installabili manualmente in un secondo momento;
  • l’applicazione ufficiale di Facebook, ma ovviamente si può scaricare normalmente dal market;

Il kernel giunge alla versione 2.6.35.10-g3f43272 ed è stato aggiornato anche il modulo RADIO. Il firmware è disponibile sul sito di HTC dedicato agli sviluppatori o in alternativa seguendo questo link. Il firmware, essendo pubblicato sul canale developers, non è definitivo e potrebbero presentarsi alcuni problemi. A breve saranno disponibili le prima ROM cucinate motivo per cui vi sconsigliamo l’installazione di questo aggiornamento attraverso il programma ufficiale di HTC. Quali novità vi aspettate da questo aggiornamento?

HTC DesireHTC Sense