eric-schmidt-600x443

Eric Schmidt si dichiara non preoccupato dalla battaglia dei brevetti

Nicola Ligas -

“Abbiamo visto un aumento vertiginoso di dispositivi Android immessi sul mercato e, a causa del nostro successo, le aziende rivali stanno rispondendo con azioni legali, dato che non possono rispondere innovandosi. Tutto ciò non mi preoccupa granché.” Parola di Eric Schmidt.

Questa dichiarazione al vetriolo è stata resa alla stampa di Tokyo dal presidente esecutivo di Google, che commenta così le cause intentate da Apple contro HTC e Samsung, aggiungendo che Google si sarebbe schierata al fianco di HTC in modo da non farla “perdere”.

Indubbiamente, specie tra grandi aziende rivali, le cause per vere o presunte violazioni di brevetti sono all’ordine del giorno, ma ultimamente abbiamo visto un certo inasprimento di Apple, che non sembra avere molti freni pur di portare i rivali in tribunale, ma nel contempo si ispira ad Android quando c’è da rinnovare. O almeno questo sembra dire la comunità di utenti del robottino verde: voi che ne pensate?

Fonte: Fonte
ApplebrevettiEric Schmidt