• Home
  • Giochi Android – Corse: Car Tracks – Touch Racing Nitro

Giochi Android – Corse: Car Tracks – Touch Racing Nitro

 Recensioni giochi per smartphone AndroidPrima o poi, miele permettendo, tutti gli alimenti scadono.  L’etichetta del mitico – lo è mai stato? ndBuothz –  Minestrone di Giochi Android riporta la data di lunedì 18 Luglio 2011. Rubrica nata con l’intenzione di raccogliere titoli di piccole software house che difficilmente avrebbero trovato spazio in una recensione tutta per loro, non perché siano giochilli stupidi o senza personalità, anzi, è altrettanto lampante che stilare un’eternità di caratteri per un gioco passatempo sviluppato per spezzare la noia in coda alle poste porterebbe ad una logorrea di parole gettate al vento per riempire la carta virtuale di Android World.

Così siamo qui a presentarvi il Minestrone 2.0, la rubrica si chiama Giochi Android e avrà, quando possibile, come sottotitolo il genere – tratto dal Market ndBuothz – dei giochi raccolti in modo da facilitarne la ricerca ai lettori.
Iniziamo con due piccole killer apps, la prima è una simulazione della vecchia pista Polistil, la seconda un arcade che vi permetterà di guidare automobiline radiocomandata, buon divertimento.

 

 Ricordo ancora quando chiesi a Babbo Natale la pista della Polistil, un oggetto oramai riprodotto dalle cineserie, all’epoca era la versione automobilistica del Subbuteo, nella scatola vi trovai la mitica McLaren di Prost/Senna e la Williams di Mansell. Non sappiamo che versione acquistarono i Drowning Zebra, però siamo sicuri che il tempo passato dietro la manopola per dar gas alle automobiline sui binari è stato molto.


L’idea alla base di Car Tracks è quella di riprodurre queste automobiline che si muovono sui binari nei nostri smartphone Android. Il lavoro svolto è a dir poco eccellente, come potete vedere dallo start screen avremo a disposizione 60 tracciati, 100 circuiti – e io che mi esaltavo con i pochi pezzi per fare l’ “otto” – e 12 auto, mentre nella versione a pagamento avrete la possibilità di editare i circuiti, avrete più tipi di layout per le piste e ben 30 automobiline.

La grafica ed il sonoro riproducono molto bene l’idea di ricreare queste piccole piste domestiche, a livello di gameplay ci troviamo di fronte a diverse problematiche native del gioco non virtuale. Ad esempio in alcuni casi è estremamente favorito il corridore che si trova nella corsia interna – ho vinto alcune gare contro auto più forti con il mio macinino base – anche se andando avanti con il gioco, e quindi con gli upgrade delle auto, dovrete imparare ad utilizzare il potenziometro.

La caratteristica che più mi ha coinvolto in CT è il multiplayer, ho passato delle ore a gareggiare con totali estranei macinando chilometri di pista, divertendomi molto e aumentando la longevità notevolmente che già nella versione free è a livelli altissimi.

Commento finale: nel market viene definito “una droga”, Car Tracks è il classico gioco che sarà difficile abbandonare e chiudere una volta aperto, certamente si potrebbe migliorare in molti aspetti ma rimane un videogioco che vi farà passare indenni ore altrimenti noiose, specialmente se avete la possibilità di giocare in multiplayer.

Pagella di Car Tracks (FreePagamento):
Gameplay: 75/100
Grafica: 70/100
Sonoro: 70/100
Longevità: 80/100
Multiplayer: 85/100
Voto: 75/100

Touch Racing

Chi bazzica i giochi per smartphone conoscerà sicuramente la Bravo Games, capace di sfornare ottimi titoli dal tocco professionale. Questa volta il tocco lo fanno gestire al giocatore con Touch Racing Nitro dove vi troverete a scegliere e  telecomandare 12 macchinine radiocomandate in 18 piste.

Grafica e sonoro sono a livelli ineccepibili, la bambolina nel menù è un piccolo capolavoro di pixel, la resa in game e la stilistica delle piste vi farà giocare ad un bel pezzo di videogioco.

I problemi arrivano però presto, i controlli sono gestiti, come dice il titolo stesso del gioco, utilizzando le dita. Tappando la parte destra dello schermo svolterete a destra e viceversa per la parte sinistra, purtroppo il giocatore scoprirà presto che il gameplay è fortemente minato dal metodo di controllo e dal feedback touch.

Sul piano della longevità si poteva fare qualcosina di più, tre tornei che personalmente mi hanno annoiato anche per colpa del gameplay, intelligenza artificiale che spesso lascia a desiderare e la mancanza del multiplayer che avrebbe dato nuova linfa a questo titolo di corse per Android ed altri smartphones.

Commento finale: peccato, un vero peccato. Touch Racing Nitro poteva essere un prodotto avvincente ed invece si perde nelle righe di codice che gestiscono il gameplay.  Non si può definire un brutto titolo per smartphone però soffre di numerose lacune sia dal punto di vista organizzativo che da quello del gameplay, se i Bravo riuscissero a sfornarne un seguito con una rivisitazione del sistema di controlli e la presenza del multiplayer ci troveremmo di fronte ad uno dei migliori giochi di corse per Android. Sarà per la prossima volta.

Pagella di Touch Racing Nitro:
Gameplay: 65/100
Grafica: 85/100
Sonoro: 75/100
Longevità: 65/100
Multiplayer: n.d.
Voto: 65/100