Google-Music-Market

Google Music Beta in arrivo sul Market Android?

Nicola Ligas

Quando Google ha introdotto il suo servizio di musica nel cloud lo scorso maggio, ha omesso due importanti caratteristiche: la possibilità di acquistare canzoni, e quella di ricercare online i dati della musica che è già presente nei nostri hard disk, in modo da inserirla nella propria libreria musicale. Entrambe queste feature richiedono accordi precisi con le etichette discografiche che non erano al momento disponibili. E adesso? Forse qualcosa sta per cambiare.

L’immagine che vedete qui sopra contiene infatti le icone disponibili tra le nuove risorse per le app del Market: i sacchettini arancioni hanno proprio l’etichetta “music”, richiamando anche nel colore quello del sito del servizio (le borse della spesa rosse sono per i film, quelle per i libri blu). Significa dunque che tra poco sarà possibile acquistare canzoni? Questa è ovviamente la nostra speranza, ma è troppo presto per dirlo. Già in passato erano state rese disponibili altre icone, ad esempio quelle della videochat, solo per poi vederla arrivare diversi mesi dopo con Android 2.3.4.

Insomma, la cronaca odierna dice questo, le speranze anche, ma il sano scetticismo/realismo ci dice di andarci piano con i facili entusiasmi.

Fonte: Fonte