Screen1 (1)

Screen Shots nativi: presto su CyanogenMod (aggiornato: ora)

Giuseppe Tripodi -

La ROM custom più amata di tutto il panorama Android sta per implementare una feature che aspettavamo da davvero troppo tempo.
Qualche giorno fa, infatti, Cyanogen sul suo profilo di Google Plus ha annunciato una serie di migliorie che verranno introdotte col rilascio della nuova versione del firmware: tra queste, l’attesissima possibilità di catturare screen shot nativamente.

Ad oggi, infatti, una cosa banale come salvare come immagine ciò che vediamo sullo schermo può rivelarsi un’impresa piuttosto  ostica: molto spesso si devono avere i diritti di root per usare applicazioni che consentono di farlo; in alternativa è possibile ottenere uno screen via adb, ma non è sicuramente una procedura alla portata di tutti.
In alcuni device di ultima generazione come il Samsung Galaxy S II e l’LG Optimus Dual, già la funzione è stata implementata nativamente dalle aziende produttrici per compensare la grave mancanza di Android.

Col nuovo aggiornamento della ROM del sempre amato Steve Kondik, invece, questa possibilità sarà ampliata a tutta l’utenza: basterà tenere premuto a lungo il tasto power per poter salvare ciò che viene attualmente visualizzato sul display.

Questo sicuramente è un ottimo motivo per continuare ad attendere trepidanti la CyanogenMod 7.1 (attualmente in fase RC), non trovate?

Aggiornamento: Grazie al nostro moderatore Roberto, abbiamo i primi screenshot provenienti della nuova build CyanogenMod nightly su LG Optimus Dual.

 

Fonte: Fonte
steve kondik