cisco cius

Cisco Cius: il tablet aziendale (hands-on)

Nicola Ligas

 

I tablet Android non sono solo per il grande pubblico, ma anche per chi deve farne un uso ancor più professionale, laddove sicurezza ed integrazione con altri software aziendali sono un must e non un’opzione. O almeno così devono pensare alla Cisco, che il 31 luglio prossimo rilascerà in tutto il mondo il suo tablet Cius. 750$, e avrete l’ufficio sempre in tasca. O almeno nella borsa, se le vostre tasche non sono grandi abbastanza.

Un tablet un po’ insolito dunque, non tanto nel prezzo, quanto nelle dotazioni e negli scopi, a cominciare dal processore Atom, per giungere ad AppHQ, un market custom, che permette agli IT manager di gestire le app scaricabili sulla tavoletta, limitando l’accesso solo a quelle desiderate, o anche all’intero Android Market, se si è di manica larga.

In ogni caso alla Cisco non hanno tralasciato anche altri aspetti, permettendo al tablet di riprodurre video in HD e di effettuare chiamate, e dotandolo di una comoda dock da posizionare sulla scrivania dell’ufficio che ne esalta le doti telefoniche tramite il vivavoce, ha tre porte USB, il video out e perfino una ethernet.

Insomma, un tablet per l’ufficio, ma non esclusivamente. Immagini e video hands-on a seguire.

Fonte: Fonte
video