Recensione HTC Sensation

HTC Sensation, la recensione completa

Emanuele Cisotti -

E’ sicuramente lo smartphone più atteso del momento e noi lo abbiamo testato grazie ad Expansys (che lo vende da 549€).

La versione è quella con il brand Vodafone (per fortuna non invasivo) e per questo costa meno della versione nobrand.

Confezione

Nella confezione abbastanza ricca troviamo, l’alimentatore (con cavo USB separato), le cuffie, i manuali e anche una microSD. Una custodia sarebbe stata comunque molto gradita.

8

Costruzione ed ergonomia

HTC questa volta non ha scelto la scocca unibody (fonte di molte polemiche su Desire HD) e ha puntato su un blocco unico che incastona in modo molto solido il terminale. Questa trovata fa si che solo lo schermo non sia assemblato sulla scocca. Nessuno scricchiolio quindi, peso contenuto e ottima ergonomia. Anche rispetto all’altro HTC con display da 4,3″ (il Desire HD), questo Sensation risulta più comodo da tenere in tasca.

9

Hardware

Come ogni terminale di punta che si rispetti, anche l’HTC Sensation ha un hardware di tutto rispetto: processore dual core da 1,2GHz, 768MB di RAM, 1GB di spazio per le applicazioni (espandibile via microSD per i dati). Non manca ovviamente ogni tipo di connettività: HSDPA, WiFi-N e Bluetooth 3.0. Peccato solo per lo speaker di qualità non eccelsa, che tende a gracchiare ad alto volume.

8
Scheda HTC Sensation

Touchscreen e display

Il punto di forza di questo display è sicuramente la risoluzione qHD (da 540×960 pixel), una (quasi) esclusiva per il panorama Android. Lo schermo è luminoso e tra le particolarità notiamo che è leggermente stondato (concavo), fattore non di molta utilità, ma di molto effetto estetico.

I colori sono fedeli anche se non accesi come su un SuperAMOLED. Peccato che nessun software sia realmente ottimizzato per una risoluzione così alta.

8

Software

L’interfaccia Sense è arrivata con questo smartphone alla versione 3.0 e porta con se molte chicche estetiche che faranno contenti gli amanti di questa interfaccia. In particolare la pagina di blocco schermo adesso mostra le previsioni del tempo (animate) e fino a quattro applicazioni preferite da lanciare senza dover sbloccare lo schermo. Anche le home ora sono disposte in modo totalmente rinnovato: come su un carosello 3D. Scorrere fra una home e l’altra mostrerà l’effetto tridimensionale degli widget HTC.

Tra le altre funzioni troviamo tutto quello che ci aspetteremmo da uno smartphone Sense: integrazione con i social network, un lettore di libri, un lettore musicale potenziato e un lettore video che supporta i divx.

Al momento il voto non è tra i più alti, solo perché l’interfaccia può essere ancora migliorata per sfruttare meglio l’hardware del Sensation.

Software: Multimedia

Abbiamo già parlato del lettore video (integrato nella nuova galleria che supporta i contenuti multimediali) che legge i file divx e del lettore musicale (già ottimo da varie versioni dell’interfaccia Sense).  Non manca la radio FM e SoundHound, per riconoscere i brani che stiamo ascoltando.

Software: Browser

Grazie alla risoluzione qHD, è un piacere navigare siti molto grandi e con molto testo scritto. Non raggiungiamo la fluidità del Samsung Galaxy S II, ma è comunque molto godibile la navigazione web da questo smartphone.

8

Autonomia

Ottima l’autonomia, che in caso di utilizzo non eccessivo ci ha garantito fino a 2 giorni di carica completa. Con un uso intensivo si raggiunge comunque più di una giornata completa.

8

Prezzo

La versione brandizzata (di diverso solo l’animazione di accensione e 3 applicazioni Vodafone preinstallate) fa risparmiare ben 50€ che portano il dispositivo ad un prezzo molto interessante.

8

Giudizio Finale

HTC Sensation è realmente il superphone di casa HTC. Peccato per alcuni piccoli difetti (lo speaker non di qualità e il software non ancora ottimizzato alla perfezione) che potrebbero in parte però venir risolti con un futuro aggiornamento software (a cui HTC solitamente presta molta attenzione). Difficile scegliere uno smartphone fra questo e il suo antagonista Galaxy S II. Se il secondo è più veloce nel browsing, l’interfaccia Sense farà sentire a casa migliaia di utenti HTC soddisfatti.
Voto: 8,8

Acquisto

Trovate HTC Sensation a 549€ sullo store Expansys.

Videorecensione

Test Foto

Sample Foto HTC Sensation

Test Video

Sample video HTC Sensation

HTC Sensation

HTC Sensation

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
htc sensationRecensionevideo