smartphone to pc

Condividere pagine da smartphone a PC (il contrario di Chrome to Phone)

Giuseppe Tripodi

Se c”è un’app Android che tutto il resto del mondo degli smartphone ci invidia, questa è sicuramente Chrome to Phone: un’idea tanto semplice quanto geniale portata avanti da Google stessa, che ci consente di “inviare” la pagina che stiamo visitando dal nostro pc direttamente al browser del nostro smartphone.
Ma scommetto che tutti voi, come me, periodicamente vi chiedete: è possibile anche fare il contrario?
Ebbene dopo qualche ricerca e un po’ di prove, la risposta è sì: tramite due distinte applicazioni, si può fare! (cit.) 

I due software in questione si chiamano Phone 2 Chrome e Send to Computer e, tramite diversi procedimenti, ci consentono di ottenere il medesimo risultato che è quello di condividere una pagina web che abbiamo sul nostro androide con il browser del pc.

Phone 2 Chrome

Il primo dei due, dal nome inequivocabile, funziona davvero molto bene ma ha bisogno di alcuni requisiti fondamentali: oltre all’applicazione installata sul cellulare, infatti, dobbiamo avere l’apposita estensione per Chrome (e no: non è disponibile anche per Firefox!) ed un account Dropbox.

Se vi state domandando il perché di quest’ultima condizione, è presto detto.
Quello che Phone 2 Chrome fa, una volta associato con il nostro account DropBox, è creare un file in un’apposita cartella: ogni volta che inviamo un link dal cellulare, questo viene inserito all’interno di questo documento di testo: una volta che la notifica ci conferma che l’url è stata copiata, ci basta cliccare il tasto dell’estensione per aprire automaticamente la pagina sul nostro pc.

Phone 2 Chrome for Android on AppBrain

 

Questo metodo non mi ha mai dato nessun problema, ma potrebbero esserci utenti che non hanno DropBox o che semplicemente non vogliono condividere i propri dati d’accesso con quest’applicazione: per questi casi, c’è l’altra opzione.

Send to Computer

Questa seconda app ha un procedimento che potrebbe sembrare leggermente più macchinoso ma in realtà è egualmente semplice: una volta installata sul nostro cellulare, dal browser del nostro pc dobbiamo visitare il sito di Send to Computer: qui troveremo un codice QR che, una volta scansionato col nostro Androide tramite uno dei tanti programmi (ad esempio Google Goggles o Barcode Scanner), assocerà il software alla pagina web.
Come vedete, infatti, nell’url del sito è presente un ID, che deve essere lo stesso tra smartphone e computer: per questo motivo è vivamente consigliato (per non dire indispensabile!) salvare la pagina nei preferiti.
Una volta condiviso il link dal cellulare,  quindi, il sito di Send to computer aprirà una finestra Popup (ricordatevi quindi di sbloccarli!) nella quale ci ritroveremo il sito che abbiamo inviato. Il grande punto a favore di Send to Computer rispetto a Phone 2 Chrome è di essere indipendente da qualsiasi estensione e browser, ma allo stesso tempo personalmente trovo leggermente fastidioso che la pagina venga aperta come un popup, con tutte le “limitazioni” che ne conseguono.

Send to Computer for Android on AppBrain

Alla luce di queste spiegazioni potete fare la vostra scelta: in entrambi i casi, una volta configurato il necessario, inviare i link sarà di una comodità e facilità estrema ( basta cliccare su Condividi e scegliere il software): rimane solo da vedere quale sarà il vostro compagno di viaggi!

E noi siamo curiosi di saperlo: conoscevate già questi software? Quale dei due preferite? E perché?

video