Recensione Motorola Xoom

Motorola Xoom WiFi, la recensione completa

Emanuele Cisotti -

E’ stato il primo tablet Honeycomb ufficialmente disponibile per gli utenti USA e finalmente è disponibile anche in Europa (e in Italia).

Noi abbiamo testato grazie ad Expansys l’esclusiva versione solo WiFi (ad un prezzo non ancora comunicato), ma potete anche già acquistare la versione da 32GB UMTS+WiFi.

Confezione

La confezione dello Xoom di Motorola è molto scarna: alimentatore e cavo USB. Sicuramente un po’ poco per un tablet da 700€.

5

Costruzione ed ergonomia

Il Motorola Xoom è sicuramente il tablet più curato dal punto di vista estetico e come materiali. Il retro è quasi totalmente in metallo e questo gli conferisce un’ottima robustezza e un ottimo assemblaggio. Tutto questo però a discapito del peso del tablet che in mano si fa sentire. Come tutti i tablet da 10 pollici non è comodissimo da tenere con una sola mano ma è solo una questione di abitudine.

8

Hardware

L’hardware del Motorola Xoom è in linea con tutti i tablet Honeycomb: processore dual core da 1GHz con processore grafico Tegra 2, 1GB di RAM e 32GB di memoria interna per app e dati. La fotocamera è da 5Megapixel (supportata da un doppio flash), mentre quella frontale è da 2Megapixel. Il modello WiFi ovviamente è privo di connettività UMTS. Lo speaker è potente ed è presente anche un led di notifica molto comodo e molto elegante (nascosto dietro la cornice nera).

8
Scheda Motorola Xoom

Touchscreen e display

Purtroppo non abbiamo ancora trovato un vero vincitore fra gli schermi dei tablet Honeycomb. Anche questo tablet di Motorola non si distingue particolarmente per la qualità del display, comunque nella norma. Buona luminosità al massimo della sua possibilità, ma non abbastanza sotto la luce del sole e come i suoi avversari trattiene troppo le impronte digitali. Ottimo il touchscreen.

7

Software

Il software dello Xoom non è dissimile da quello dei suoi avversari Honeycomb. Le applicazioni sono quelle stock di Android: GMail, YouTube, Calendar, Maps (con Navigatore) e tutte le altre. Troviamo anche preinstallato il software per montare video di Android. Nessun’altra sorpresa rispetto a Honeycomb standard.

Software: Multimedia

Il reparto multimediale non è molto dotato: il software della fotocamera di Honeycomb è molto buono, ma il lettore video non supporta i divx e il lettore musicale deve essere aggiornato manualmente per supportare Music Beta. Il software per montare i video è un “buon proposito” ma ancora non è abbastanza evoluto.

Software: Browser

Scattante quanto basta, nella media dei tablet Honeycomb. Supporta in modo completo il player Flash e grazie ad Android 3.0 supporta la navigazione a tab e anche la navigazione anonima.

7

Autonomia

Buona l’autonomia del tablet, che ci permette di non ricaricarlo anche per un paio di giorni.

8

Prezzo

699€ è sicuramente un prezzo troppo alto per la versione UMTS, ma contiamo su un prezzo di circa 550€ per la versione solo WiFi.

7

Giudizio Finale

Motorola Xoom è sicuramente un ottimo prodotto, presto aggiornato ad Android 3.1 e che quindi ha ancora molto potenziale inespresso (come molti talbet Honeycomb). Dalla sua ha l’ottima qualità costruttiva e un buon supporto dalla comunità.

Voto: 7,7

Test Foto

Sample Foto >Motorola Xoom

Test Video

Sample video Motorola Xoom

Foto

Motorola Xoom

Motorola Xoom

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
Recensionevideo