Android Magazine 1

Android Magazine, AndroidWorld.it sbarca in edicola!

Emanuele Cisotti -

Era un po’ di tempo che non facevamo un annuncio, ma la grande attesa ha avuto una motivazione più che valida…

E’ con immenso orgoglio che vi presentiamo oggi, uno dei più grandi progetti cui il team di AndroidWorld.it ha lavorato negli ultimi mesi.

Lo abbiamo tenuto nascosto fin’ora, ma siamo lusingati di annunciarvi che da oggi troverete in edicola il primo numero di Android Magazine, la favolosa rivista pubblicata da Play Media Company, di cui i componenti del Team di AndroidWorld.it sono autori al 100%.

Non potevamo lasciare che le edicole fossero invase solamente da periodici riguardanti tematiche “concorrenti”, ci siamo quindi investiti del ruolo di “paladini del robottino verde” e abbiamo creato ciò che veramente meritano i nostri utenti, una rivista “androidosa” da sfogliare eventualmente sotto l’ombrellone questa estate.

La rivista è disponibile da Sabato 11 nelle principali città italiane e  da oggi in tutta Italia.

Essendo la distribuzione non troppo rapida, vi consigliamo caldamente di correre in edicola e prenotare la vostra copia! Siamo sicuri che non vorreste mai perdere il primo storico numero di una rivista, che ci auguriamo possa avere lo stesso successo che voi utenti ci regalate ogni giorno con AndroidWorld.

La prima uscita è frutto di un lungo lavoro di collaborazione tra il nostro team e quello di Play Media, siamo estremamente soddisfatti del risultato ottenuto, ma come sapete lo spirito che contraddistingue il nostro Team ci porta sempre a migliorare, vi assicuriamo quindi che ad ogni uscita corrisponderà uno sforzo da parte nostra, sforzo profuso per cercare di rendere sempre più piacevole e interessante la rivista.

Android Magazine si pone come una raccolta dei migliori articoli di AndroidWorld, opportunamente rielaborati per renderli affini ad una rivista che si rispetti, in modo da approfondire gli argomenti più interessanti affrontati sul nostro blog. Gli approfondimenti saranno arricchiti da degli ulteriori “speciali”, scritti appositamente ex-novo per coloro che prediligono ancora la sana lettura cartacea.

A tal proposito, nel primo numero troverete uno speciale su Honeycomb e uno sulle migliori applicazioni per ascoltare musica.

Non mancheranno ovviamente tutte le recensioni dei nuovi terminali, sarà molto più facile districarsi tra la giungla di terminali, come sapete le recensioni di AndroidWorld sono sempre obiettive e stilate secondo il punto di vista del consumatore.

Ovviamente ci siamo prodigati per inserire una sezione interamente dedicata a voi utenti, dove tramite un’interfaccia domanda&risposta potrete sciogliere qualsiasi vostro dubbio grazie all’aiuto dei guru di AndroidWorld. A dimostrazione della vera integrazione col nostro portale, molte di queste domande saranno prese direttamente dal nostro favoloso forum.

Per coloro che trovassero la carta stampata “un’inutile obsolescenza”, sarà disponibile a brevissimo la copia digitale della rivista, acquistabile tramite computer o software Zinio. Seguirà quindi un aggiornamento che illustrerà nello specifico questa ulteriore possibilità.

Nel caso voleste, è possibile anche abbonarsi (con un bello sconto sul totale) alla rivista, in questo caso riceverete in regalo uno zaino da notebook Tucano e 2 copie di iPhone Magazine da utilizzare il prossimo inverno, quando sarete a corto di legna per il caminetto ;-).

Per ricevere i regali, l’abbonamento dovrà essere sottoscritto telefonicamente o utilizzando il modulo allegato alla rivista stessa.

Per tenervi sempre aggiornati sull’argomento, abbiamo creato una pagina dedicata sul nostro portale, dove troverete il riepilogo di tutte le uscite e i link alle varie edizioni digitali degli arretrati: http://www.androidworld.it/android-magazine

Siamo sicuri che non siate nemmeno arrivati a leggere quest’ultime righe, qualcosa ci dice che siate già in fila alla vostra edicola di fiducia 😀

A seguire, il comunicato ufficiale di Play Media:

 

Play Media Company lancia Android Magazine, la nuova guida al mondo degli smartphone e dei tablet

Giugno 2011 – Smartphone, Tablet, App, Accessori! E’ questo il claim della nuova pubblicazione dell’area informatica che Play Media Company lancerà in edicola proprio in questi giorni a 4,99 euro. A completare la già ampia offerta editoriale della casa editrice di Alessandro Ferri, Android Magazine soddisfa l’esigenza di un nuovo e sempre più ampio mercato consumer orientato all’utilizzo dei nuovi device mobili. Sempre più utenti, non necessariamente “tecnici”, si sono infatti avvicinati a questi nuovi strumenti di lavoro, comunicazione e svago negli ultimi mesi.

Android è il sistema operativo per smartphone e tablet di nuova generazione creato da Google. Lanciato nel 2009, Android ha conquistato nel primo anno circa il 20% della quota di mercato degli smartphone come numero di pezzi venduti, superando nel quarto trimestre 2010 il leader storico del settore (Symbian di Nokia).

Android è supportato da molti grandi produttori come Samsung, LG, Motorola, Sony-Ericsson, Acer, HTC, più un altri costruttori che realizzano cellulari che vengono commercializzati con i marchi degli operatori telefonici. Visto il tasso di adozione, l’abbandono di Symbian da parte di Nokia, e il lento approccio di Microsoft con Windows Phone 7, è evidente a tutti gli analisti che nel corso del 2011 il mercato sarà spartito più o meno equamente tra Android e l’iPhone di Apple.

Monterà un sistema operativo Android anche la nuova generazione di tablet che da questa primavera hanno cominciato a fare una seria concorrenza all’iPad, e per i quali si prevede un forte successo nel corso dell’anno 2011.

Android Magazine punta a soddisfare due diversi tipi di lettore:

1 – L’appassionato di tecnologia, paladino del modello open source su cui si basa Android, per il quale la rivista vuole essere un punto di aggregazione e riferimento, che rafforza l’appartenenza a una comunità.

2 – L’utente meno esperto, al suo primo acquisto di smartphone, che ha bisogno di un consiglio per il primo acquisto, la scelta di un operatore telefonico e abbonamento internet, consigli di utilizzo e per l’acquisto di applicazioni.

Con una foliazione di 80 pagine e un linguaggio chiaro e accessibile a tutti, Android Magazine si rivolge pertanto a tutti i normali utenti che desiderano scoprire il sistema operativo non per scopi “tecnici” ma per uso privato. In edicola a cadenza di 45 giorni, il magazine proporrà su ogni numero news e tendenze, le recensioni di tutti i device in arrivo sul mercato italiano, la guida alle App, i tutorial per spiegare “passo-passo” le principali funzioni del sistema, il forum del lettori e tanto altro ancora.

“Android Magazine è il frutto di una strategia della nostra casa editrice volta a seguire, sempre più, la segmentazione del mercato – afferma Andrea Grassi, Publishing Director dell’area informatica di Play Media Company. A testimoniarlo sono il successo di Chip, che continua ad affermarsi come rivista leader nel mercato dell’informatica professionale, e il recente lancio di iPad Magazine e AppMania!, testate sempre più rivolte al mercato consumer e al nuovo concetto di mobility.”

Per la realizzazione di Android Magazine, Play Media Company ha scelto di avvalersi della collaborazione del sito web AndroidWorld.it, una tra le risorse informative su Android più visitate e stimate in Italia. AndroidWorld.it realizzerà articoli, recensioni e guide per Android Magazine. Verranno effettuate anche attività di co-marketing e visibilità reciproca per pubblicizzare la rivista sul sito e coinvolgere i lettori.

Emanuele Cisotti, amministratore di AndroidWorld.it, ha dichiarato: “Il team di AndroidWorld.it è onorato di collaborare con Play Media per la realizzazione di Android Magazine ed è convinto di poter trasportare efficacemente sulla carta stampata l’esperienza acquisita in molti anni di attività online. La collaborazione si svilupperà sia sulla stesura di articoli e recensioni, sia sulle attività di marketing e di interazione fra i lettori della rivista e gli utenti del portale. Android Magazine porterà quindi fuori dal web un po’ dell’esperienza 2.0 che nasce dai blog e si sviluppa in tutta la rete.

Il team crede fortemente nel progetto di Android Magazine e nel progetto Android in generale, che nei prossimi mesi arriverà a coinvolgere non solo telefoni e tablet, ma anche dispositivi per la casa e per la domotica.”