nox audio 18

Nox Audio Admiral Touch: continua lo sviluppo delle cuffie con Android

Nicola Ligas

Correva il freddo gennaio 2011 quando, al CES di Las Vegas. Nox Audio presentò un interessante prototipo di cuffie basate su Android, chiamate Admiral Touch; da allora ne è passata di acqua sotto i ponti e le piccole cuffie sono cresciute, acquistando notevolmente più potenza nei bassi, ma purtroppo perdendone nei medi. Ma trattandosi di un modello pilotato dal robottino verde, il suono non è la sola cosa ad essere cambiata.

Troviamo infatti un touchscreen resistivo laterale, e sotto la cofano abbiamo un chip Samsung S3C6410 ARM11 che dovrebbe gestire Android 2.3 al momento della messa in vendita. Il microfono alla base sarà silenziabile semplicemente ruotandolo, e tramite un apposito pulsante potremo ascoltare i suoni da lui captati: utile per fingere di ascoltare la musica, mentre in realtà origliamo i discorsi dei nostri vicini di posto.

Nox sta insomma puntando in alto, ed a questo punto siamo solo curiosi di vedere quali sorprese ci riserverà la versione definitiva di queste cuffie, in uscita nell’ultimo trimestre dell’anno. Intanto vi lasciamo con un’ampia fotogallery del rinnovato modello.

 

Fonte: Fonte