Google Music Beta

Google Music Beta e Google Libri arrivano in Italia (lentamente)

Emanuele Cisotti

Abbiamo recensito qualche giorno fa il nuovo servizio Google Music Beta, che punta a voler rivoluzionare il modo di utilizzare la musica online. Qualche cosa si sta finalmente muovendo anche in Italia e vediamo insieme di cosa si tratta.

Il servizio era originariamente disponibile solo negli USA (e in realtà il messaggio per chi non è stato invitato rimane lo stesso), ma molti utenti italiani stanno ricevendo l’invito e in alcuni casi l’applicazione aggiornata direttamente dal Market.

Non sembra esserci una regola in quello che sta accadendo ma tantissimi di voi ci hanno contattato (fornendoci anche degli screenshot), segnalandoci l’aggiornamento di Google Musica e di Google Libri (che però non era installato precedentemente).

La maggior parte di chi ha ricevuto l’aggiornamento utilizza un Nexus S o un Nexus One provenienti dagli USA, oppure uno smartphone con firmware modificato (spesso CyanogenMod).

Purtroppo però, nonostante gli aggiornamenti, i servizi non sono ufficialmente disponibili in Italia. Chi ha aggiornato Google Musica non ha necessariamente ricevuto l’invito e Google Libri non permette di accedere alla pagina per scaricare nuovi testi. Il sito Google Libri riporta però che Google è al lavoro per stringere nuovi accordi con gli editori.

Qualcosa si muove e noi vi terremo aggiornati.