Recensione Samsung Galaxy Tab 10.1v

Samsung Galaxy Tab 10.1v, la recensione completa

Emanuele Cisotti -

Dopo averlo spacchettato, eccoci giunti alla recensione completa del Samsung Galaxy Tab 10.1v, la versione di Vodafone del famoso tablet Samsung con Android Honeycomb 3.0.

Confezione

La confezione del Samsung Galaxy Tab 10.1v non è particolarmente ricca. Troviamo in omaggio una SIM Vodafone con 5€ di credito e tra gli accessori troviamo solo l’alimentatore, il cavo USB (proprietario) e gli auricolari in-ear (molto graditi, visto che molti tablet avversari non li hanno).

7

Costruzione ed ergonomia

Il retro è in plastica rigida rigata (come il Samsung Galaxy S II) ed è molto piacevole al tatto. Costruttivamente sembra impeccabile e i materiali sono buoni anche se molto leggeri (il che è genericamente un pregio, anche se rischiano di rompersi con più facilità). Il rapporto qualità/peso però è ottimo: in mano il tablet risulta molto leggero.

8

Hardware

L’hardware del Tab 10.1v è molto potente, anche se esattamente allineato a quello dei suoi avversari. Il processore è un dual core da 1GHz, supportato da 1GB di RAM e 32GB di memoria interna (non espandibile). La fotocamera è da 8 Megapixel è produce degli ottimi scatti (e anche delle riprese HD a 1080p). Abbiamo poi una fotocamera frontale da 2Megapixel per utilizzare il tablet in videoconferenza su Google Talk. Qualche mancanza però pesa sul voto finale: assenza di slot microSD, assenza di led di notifiche, assenza di uscita HDMI e di connessione USB (è presente solo il jack proprietario, sia per i dati che per la ricarica).

8
Scheda Samsung Galaxy Tab 10.1v

Touchscreen e display

Non sarà ancora un SuperAmoled (ne tantomeno la sua versione Plus), ma lo schermo del Galaxy Tab 10.1v è il migliore fra tutti i tablet Honeycomb. I colori sono molto fedeli e abbiamo un’ottima resa del bianco (tutti gli altri talbet mostrano un colore leggermente diverso). Il nero non è intenso come un SuperAmoled ma è accettabile. Accettabile anche la visibilità sotto la luce del sole. Purtroppo non esiste ancora uno schermo di qualità per tablet, ma questo al momento è il migliore fra quelli provati.

8

Software

Il software è esattamente quello stock di Android, nella versione 3.0 Honeycomb. Nessuna aggiunta, se non per Vodafone App che funziona solo con SIM Vodafone inserita (la SIM serve per la comunicazione dati, ma non per le telefonate). Se da un lato la non personalizzazione è un bene, dall’altro abbiamo la sensazione che il tablet non abbia molte delle funzioni che aspetteremmo. Manca un lettore di libri/riviste (in arrivo con la nuova versione di TouchWiz per tablet) e un lettore di video avanzato.

Software: Multimedia

Il reparto multimediale è buono per quanto riguarda la musica, un po’ meno per quanto riguarda il resto. Non esiste un riproduttore di video diversi da quelli registrati, anche se è presente Movie Studio per montare in brevi video le proprie foto e le proprie registrazioni.

Software: Browser

Nessun problema nella navigazione web. Non siamo ancora arrivati all’ottimizzazione che troviamo sul Samsung Galaxy S II, ma siamo sicuri che la direzione sia quella giusta.

7

Autonomia

Buona l’autonomia che ci ha garantito quasi due giorni pieni di autonomia.

8

Prezzo

Al momento il tablet viene venduto a 649€ da Vodafone, che benché siano 50€ meno del Motorola Xoom e ben 250€ dell’Optimus Pad, è comunque un prezzo troppo alto.

7

Giudizio Finale

Il Samsung Galaxy Tab 10.1v è uno dei migliori tablet Honeycomb in commercio, ma soffre ancora di un software non ancora completo (questo vale ovviamente per tutti i tablet) e per un prezzo un po’ troppo alto.

Voto: 7,7

Videorecensione

Test Foto

Sample Foto Samsung Galaxy Tab 10.1v

Test Video

Sample video Samsung Galaxy Tab 10.1v

Foto

Samsung Galaxy Tab 10.1v

Samsung Galaxy Tab 10.1v

confronta modello

Ultime dal forum:

RecensioneSamsung Galaxy Tab 10.1Vvideo