Recensione HTC Wildfire S

HTC Wildfire S, la recensione completa

Emanuele Cisotti

HTC Wildfire S è il piccolo di casa HTC e segue le orme del suo (fortunato) predecessore HTC Wildfire. Vediamo insieme il telefono sotto ogni aspetto.

Il telefono è disponibile a 269€ su Expansys nelle colorazioni bianco/grigio o nera.

Confezione

La confezione è esattamente in linea con le altre HTC: alimentatore (solo la parte finale), cavo USB e auricolari. Nel telefono è inclusa anche una microSD da 2GB. Tutta la dotazione della confezione è bianca, perfettamente in tono con il nostro modello. Diversamente sarà nera se sceglieremo l’altro colore.
8

Costruzione ed ergonomia

Il telefono è molto piccolo e molto compatto. La scocca non è unibody ma è molto ben incastonata nel telefono (come tutti gli ultimi HTC dopotutto). La parte bianca è in plastica rigida, mentre la parte argentata (compreso il bordo della fotocamera) è in finitura metalizzata.

Il telefono è curato nei dettagli e abbiamo apprezzato molto l’apertura della cover allineata con il tasto di accensione per rendere più pulita la sua linea.
9

Hardware

L’hardware è stato aggiornato rispetto al suo predecessore, ma non è comunque molto brillante. Processore da 600MHz, supportato però da ben 512MB di RAM. La fotocamera da 5Megapixel garantisce buoni scatti, mentre lo speaker non è abbastanza potente per garantirci di sentire la suoneria in ogni situazione. Anche la memoria interna è da 512MB ed è abbastanza capiente per poter tenere un buon numero di applicazioni.
7
Scheda LG Optimus Chat

Touchscreen e display

Il touchscreen è molto rapido nella risposta al tocco e anche il display è di buona qualità e molto migliorato rispetto al predecessore (la dimensione è quasi identica, ma la risoluzione è aumentata arrivando a 320x480pixel).
8

Software

Il telefono non è certo di fascia alta ma ha a disposizione l’ultima versione dell’interfaccia HTC Sense: la 2.1. Tra le novità troviamo i comandi rapidi nella barra delle notifiche e un nuovo menù delle applicazioni ridisegnato e a scorrimento a blocchi (in pratica lo scorrimento si bloccherà ogni 16 applicazioni viste).

Tra le funzioni più famose (e che rimangono in questo Wildfire S) troviamo l’integrazione con i social network (Facebook, Twitter e Flickr), HTC Hub per scaricare nuovi contenuti e tutti gli widget che hanno reso famosa l’interfaccia Sense.

Software: Multimedia

Il lato multimedia di questo telefono è migliorato grazie all’interfaccia Sense, anche se è leggermente inferiori agli altri dispositivi HTC (non siamo riusciti ad avviare divx al player video). E’ comunque presente un lettore mp3 avanzato e la radio FM.

Software: Browser

Il browser è abbastanza rapido, anche se non supporta il Flash Player. Il processore del telefono, non fra i più potenti, non garantisce però la fluidità che avrebbe garantito un processore da 1GHz.
8

Autonomia

Il processore da 600MHz permette una buona ottimizzazione dei consumi e di arrivare senza problemi ad oltre la giornata lavorativa di autonomia.
8

Prezzo

Il prezzo di 269€ è accettabile, anche se forse ancora un po’ troppo alto per essere realmente concorrenziale con gli altri prodotti presenti sul mercato.
7

Giudizio Finale

Il telefono è perfetto per chiunque cerchi uno smartphone molto compatto, ma comunque dotato di tutte le funzioni standard di un buon telefono Android. In questo caso però piccolo non è sinonimo per forza anche di risparmio.
Voto: 7,5

Acquisto

Il telefono è disponibile a 269€ su Expansys nelle colorazioni bianco/grigionera.

Videorecensione

Sample Foto
Sample Foto LG Optimus Chat
Sample Video
Sample video LG Optimus Chat

HTC Wildfire S

HTC Wildfire S

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
htc wildfire sRecensionevideo