headere

Riptide GP, le moto d’acqua sbarcano su Tegra 2 [Recensione]

Lorenzo Delli -

Riptide GP si presenta come una delle novità di maggio presenti nel Tegra Zone, l’applicazione ufficiale di NVIDIA, insieme a Bang Bang Racing THD e My First TRAINZ Set; il gioco è quindi disponibile solo per smartphone e tablet dotati del chipset Tegra 2, non tanto per una scelta di marketing ma per i requisiti hardware richiesti.

Riptide è stato sviluppato da Vector Unit, una software house impegnata anche nel mondo della Xbox 360; il loro obbiettivo era infatti riportare l’esperienza della console sui nostri Android, vista la similitudine del gioco con la sua controparte per la piattaforma sopra citata, Hydro Thunder Hurricane.

  • Gameplay & Controlli

Come ogni videogame di corse che si rispetti, Riptide GP prevede le più classiche modalità di gioco: gara singola, a tempo e campionato, ognuna con tre livelli di difficoltà, con 6 veicoli disponibili e 12 circuiti. Per quanto riguarda gara singola e a tempo dovrete sbloccare circuiti e veicoli vincendo le competizioni disponibili inizialmente. Il campionato invece vi metterà di fronte a cinque eventi composti da tre gare ciascuno, con una classifica punti per stabilire il vincitore. Già da questi dati potremmo effettivamente criticare la longevità del titolo; se non altro, per ogni livello di difficoltà, dovrete ripetere gli stessi eventi senza avere a disposizione i mezzi o i circuiti sbloccati precedentemente. Ogni Jet Ski avrà a disposizione tre statistiche, accelerazione, velocità di punta e manovrabilità; anche qui niente di nuovo rispetto ai canoni imposti dal genere ma se non altro si sentono abbastanza le differenze da veicolo a veicolo.

Il gioco è improntato all’utilizzo dell’accelerometro, almeno per quanto riguarda le manovre di base; per decelerare basterà premere su un punto a caso dello schermo mentre, quando sarete in aria, a seguito di salti su rampe sparse per i tracciati e a seconda della gesture che utilizzerete, il pilota si esibirà in diversi tipi di stunt. Gli stunt vi faranno guadagnare energia per attivare il boost del motore; attenzione però, se le acrobazie saranno usate troppo tardi, l’atterraggio sarà sufficientemente doloroso – basterà comunque un tap sullo schermo per rimettervi in corsa – . Il titolo si presta molto bene all’utilizzo con il cavo HDMI collegato ad un monitor o ad una televisione dotata dell’apposita uscita; la semplicità dei comandi infatti permette al giocatore di concentrarsi sullo schermo, utilizzando il telefono come un controller per console.
Riptide supporta l’accesso a Open Feint, in modo da tenere di conto degli achivement sbloccati durante le partite e per condividere i risultati e i tempi migliori con i vostri amici.

  • Grafica & Sonoro

Essendo un titolo sviluppato per Tegra 2 le aspettative sono alte ed effettivamente ci troviamo di fronte ad un titolo che fa della grafica il suo punto forte. L‘acqua è riprodotta con cura doviziosa, con riflessi in tempo reale del circuito, onde e scie causate dal proprio veicolo e dagli avversari. I circuiti sono variegati e ricchi di dettagli. Anche il veicolo e il pilota sono curati, anche se a seguito di incidenti sembrerà che sia stato scaraventato in acqua un manichino più che una persona. Purtroppo è disponibile solo una visuale di gioco. Ottima la fluidità del titolo in ogni occasione, a differenza di altri titoli per Tegra 2.
Il comparto sonoro è buono e le musiche risultano gradevoli anche se alla lunga un pò ripetitive – potrete comunque giocare con la vostra musica disattivando dalle impostazioni quella di gioco – .

  • Riepilogando…

Riptide GP sarebbe un gioco adatto per un vasto pubblico, se non fosse che è compatibile solo con i dispositivi che montano Tegra 2; come abbiamo già detto, la longevità non è certo il punto forte del titolo e visto il prezzo sul Market, 4,96€, potrebbe non essere un prodotto di prima scelta per molti utenti, anche se la giocabilità e la grafica sono davvero apprezzabili. Ciò nonostante, come si può vedere dalla pagina del Market, l’applicazione conta già fra le 1000 e 5000 installazioni e la valutazione degli utenti arriva a quattro stelle e mezzo. Riptide è stato provato su un LG Optimus Dual ed è stato testato anche con l’HDMI su un monitor da computer. Di seguito trovate una galleria di screenshot e link al market.

Gameplay: 90/100
Grafica: 90/100
Sonoro: 70/100
Longevità: 60/100
Multiplayer: nd

Voto: 78/100

Prezzo: 4,90€
Link al Gameloft Market

LG Optimus Dual

LG Optimus Dual

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
lg optimus dualNVIDIA