Rilasciata l’App ufficiale della Polizia di Stato

Alberto De Marchi

Ieri la Polizia di Stato ha comunicato la disponibilità di un’applicazione per dispositivi Android realizzata in collaborazione con Samsung, per migliorare la comunicazione delle Forze dell’Ordine con i cittadini.

L’applicazione Polizia di Stato.it esce in concomitanza con il compimento dei 159 anni dell’Istituzione e aggiunge un ulteriore canale di comunicazione di immediata fruibilità per i cittadini attraverso quattro sezioni principali:

  • I fatti del giorno: l’informazione in “tempo reale” sulle attività di Polizia, il tutto corredato da un servizio di geolocalizzazione delle notizie diviso per Questure;
  • Notizie: elenco delle ultime notizie classificate per categoria di appartenenza (concorsi, passaporto, stranieri, bandi);
  • Video: elenco dei video pubblicati sul canale ufficiale della Polizia di Stato su Youtube (www.youtube.it/poliziadistato);
  • Permesso di soggiorno: servizio multilingua dedicato ai cittadini stranieri per la verifica del permesso di soggiorno.

Come indicato nel comunicato stampa pubblicato da Samsung questo progetto “[…] si inserisce tra le tante iniziative realizzate e da realizzare per rendere la Polizia di Stato sempre più vicina ai cittadini, fruibile sempre ed ovunque, rimanendo al passo con i tempi e sfruttando le risorse della più moderna  tecnologia.”

L’applicazione al momento non è ancora stata pubblicata nel Market ed è quindi disponibili come file .APK scaricabile direttamente dal sito della Polizia a questo link, oppure dall’applicazione Samsung Apps presente negli smartphone e tablet della casa coreana.