BackTrack 5

BackTrack 5, la distribuzione per gli hacker delle reti, arriva su Android

Emanuele Cisotti -

A solo 8 giorni dal rilascio della versione 5.0 di BackTrack su XDA è già disponibile una versione integrale della distribuzione avviabile direttamente su Android.

Per chi non sappesse di cosa parliamo consigliamo una lettura su Wikipedia, ma possiamo riassumere BackTrack come una distribuzione linux incentrata sulla sicurezza delle reti e che contiene tool come Kismet e Wireshark. Queste applicazioni sono usate comunemente per testare la sicurezza delle reti ed in particolare delle reti wifi (argomento molto scottante quando si parla di cracking di password wep o wpa).

Grazie ai ragazzi di XDA è possibile trasferire una versione ottimizzata della distribuzione su SD (sono 700MB) e avviarla direttamente da terminale (ovviamente sono richiesti i permessi di root). La versione attualmente disponibile è ovviamente solo tramite linea di comando per semplificarne la visualizzazione ma è possibile anche avviarla anche in modalità grafica tramite VNC.

Supporta anche SSH via WiFi per connettersi a backtrack tramite un’altro dispositivo.

L’esecuzione della distribuzione ovviamente non è un’operazione per tutti ma la guida su XDA è abbastanza chiara. Chi di voi si lancierà in quest’avventura?