Android Open Accessory 10

Android Open Accessory collega di tutto al tuo Android

Nicola Ligas

Sembra che Google non abbia voluto lasciare nulla di inesplorato nel suo I/O di quest’anno, sia dal punto di vista software (Honeycomb 3.1, Ice Cream Sandwich), che dei servizi (Music, noleggio film), che tecnico (domotica, aggiornamenti per tutti). Dunque cosa manca ancora a questa già lunga lista? Che ne direste della creazione di uno standard per la realizzazione di accessori “Made for Android”?

In pratica qualsiasi accessorio (e quando diciamo qualsiasi, intendiamo proprio qualsiasi) progettato usando queste nuove API, sarà compatibile con ogni dispositivo su cui giri almeno Android 2.3.4 o 3.1.

Google sta inoltre realizzando un hardware di riferimento per progettisti e sviluppatori, chiamto ADK e basato su piattaforma Arduino, che al momento include solo la connessione via USB, ma in futuro dovrebbe supportare anche il Bluetooth.

Tramite questo nuovo standard, che come avrete capito si chiama Android Open Accessory, sarà insomma possibile interfacciare qualunque oggetto con i dispositivi Android. Se qualche volta avete invidiato il proliferare di gadget per iPod/iPhone, potrebbe appena essere nato il vostro uovo di colombo!

Le potenzialità di un simile progetto sono insomma elevatissime e speriamo di vederne i frutti prima possibile. E voi che accessorio avete sempre voluto che non avete mai trovato per il vostro Android? Fotogallery dell’evento a seguire.

Fonte: Fonte
google IOgoogle IO 2011