Blast Monkeys: diamo da mangiare alla “scimmia cannone”

Alberto De Marchi

In attesa che si aggiunga al Market l’atteso Cut the Rope oggi vi parliamo di un altro gioco che vi provocherà assuefazione e alla base del quale c’è sempre la “dura lotta” per procurare del cibo: vi parliamo infatti di Blast Monkeys, che come avrete capito dal titolo ci metterà alla prova nel tentativo di far mangiare ad una simpatica scimmia quante più banane possibili per ogni livello.

La dinamica del gioco consiste nello “sparare” letteralmente la scimmia (di nome Moki) da un cannone per farla rimbalzare tra le pareti e gli ostacoli del livello e farle raggiungere il suo obiettivo (un anello luminescente di banane ovviamente) che permette di passare al livello successivo. Nella sua traiettoria, per ogni scena è possibile raccogliere 3 banane e raccogliendole tutte e 75 (3 per ognuno dei 25 livelli dello scenario) si avrà accesso agli ultimi 5 livelli. Ovviamente, come nel caso di altri giochi di questo tipo, un buon tempismo e dei buoni riflessi vi aiuteranno a capire come completare al meglio ogni livello.

Al momento sono disponibili due versioni: la prima, gratuita, include due scenari (il secondo , in stile giapponese, sbloccabile installando un’altra applicazione del produttore, oppure votando il gioco sul Market o su Twitter) e un terzo che è indicato come “coming soon” e non giocabile; quella a pagamento invece include già 3 scenari.

Se le premesse vi hanno stuzzicato, potete provare questo gioco scaricandolo dal Market. Cosa ne pensate?

Fonte: Fonte
video