kal-el

Asus: dagli Eee Pad Slider e MeMO al Tegra 3

Nicola Ligas

Dei tre tablet presentati al CES di quest’anno, Asus ne ha finora commercializzato soltanto uno, il Transformer, e non senza qualche piccolo problema di produzione. Nei prossimi mesi dovrebbero quindi vedere la luce anche lo Slider (si pensava a settembre) ed il MeMO. Ma sembra che, nonostante l’eterogeneità di questi tre modelli, Asus non intenda accontentarsi, avendo già pontificato un quarto tablet ancora più “fuoriserie”, costruito attorno ad una piattaforma dall’altisonante nome di Kal-El.

Per aver addirittura scomodato le origini kryptoniane di Superman, deve trattarsi di qualcosa di assai notevole e se avete dato un’occhiata all’immagine qui in cima avrete anche capito come mai: stiamo parlando infatti della primo chip quad-core, con associata GPU a 12 core, capace di risoluzioni fuori dal comune e più veloce dell’attuale generazione di Tegra 2 di 5 volte. In altre parole: Tegra 3.

Ovviamente si tratta solo di un’indiscrezione, riportata in questo caso da digitimes, assieme alla notizia che Slider e MeMO vedranno la luce entro il prossimo luglio (sebbene, come abbiamo già detto, in Italia lo Slider dovrebbe arrivare a settembre).

Se vi ricordate però, la roadmap di Nvidia prevedeva l’uscita dei primi modelli quad-core il prossimo autunno; non ci è dato sapere se Asus arriverà puntuale alla scadenza, ma di certo al momento si colloca in prima fila.

E voi che pensate di fare: aspettare la prossima generazione o accontentarsi di quella attuale? Per aiutarvi nella scelta vi lasciamo con un paio di video della demo mostrata all’MWC del Kal-El. Che dite, rende onore al suo nome?

Fonte: Fonte
NVIDIAvideo