Schermata 2011-05-01 a 14.19.29

Fast&Furious 5, finalmente disponibile sul Gameloft Market [Recensione]

Lorenzo Delli -

E’ finalmente disponibile per android l’attesissimo “Fast&Furious 5 Il gioco ufficiale” della Gameloft, e bisogna proprio dirlo, l’attesa ne e valsa davvero la pena. Il gioco esce in corrispondenza all’uscita nelle sale cinematografiche americane del film da cui è tratto il gioco (in Italia l’uscita del film è prevista per il 4 maggio). Vi rimandiamo subito al link dell’announcement trailer sul canale gameloft: se pensate che la grafica non rispecchi la realtà vi sbagliate di grosso!

Il video non riflette a pieno le potenzialità del titolo: tutta una serie di eventi durante le gare rendono l’esperienza ancora più divertente! Vediamo le modalità di gara, per poi inoltrarci nel gameplay ricco di contenuti. La modalità “Storia” vi immergerà in una timeline di eventi correlati al film: tramite una serie di fumetti – basati sempre sul film – e le voci degli attori procederete lungo i capitoli che caratterizzano la storia. Per passare da un capitolo all’altro, oltre ad avanzare nella storia, dovrete guadagnare punti fama vincendo diverse modalità di gara. Vi troverete ad affrontare 10 capitoli: stiamo parlando di ben 50 gare!Vediamo insieme gli eventi disponibili nella modalità “Storia”:

  • Eliminazione: molto simile alla modalità di Asphalt 6, dovrete elminare le vetture avversarie speronandole e approfittando degli ostacoli sparsi sul tracciato
  • Derapata: gara in solitaria in cui dovrete affrontare le curve in derapata; non è così facile come sembra! Infatti dovrete superare una soglia di punti, che vi verranno assegnati solamente se riuscirete a derapare senza colpire nessun ostacolo o muro.
  • A tempo: dovrete finire il tracciato proposto nel tempo limite
  • Frizione: guida semplificata al massimo, avrete a disposizione un indicatore di giri del motore e dovrete cambiare marce al momento giusto. Attenzione però, se cambierete quando l’inidicatore è sul rosso rischierete l’esplosione del motore.

Per ogni evento guadagnerete crediti spendibili per sbloccare nuove vetture e personalizzare quella in possesso. A proposito della personalizzazione, vediamo in che modo possiamo modificare le nostre auto. Sono disponibili dei pacchetti per migliorare le prestazioni della vettura, che andranno ad aumentare la velocità, accelerazione e controllo dell’auto e delle modifiche alle decorazioni: potrete scegliere se cambiare l’aspetto frontale, laterale e posteriore; anche qui sono presenti diversi pacchetti, che però andranno a cambiare soltanto l’estetica e non influiranno sulle prestazioni. Nel “Mercato Clandestino”- sotto menù della modalità “Storia”- troverete dei trucchi che vi renderanno più facile certe modalità di gara. Potrete sbloccarne di nuovi nei percorsi cittadini. Vediamone alcuni:

  • Sabota: riduce la velocità di due avversari a caso
  • Frizione:  manomette le marce dell’avversario. Funziona nelle gare in mod.Frizione.
  • Gomme a terra:  dopo un incidente l’avversario ha il 50% di probabilità di rimanere fermo per due secondi

Ce ne sono molte altre, ma potrete selzionarne una e una soltanto per gara. Per chi avesse a disposizione solo pochi minuti per giocare è  disponibile la modalità veloce; gli eventi saranno i soliti descritti prima.Veniamo infine al gameplay. Bisogna dire che, a differenza di alcuni titoli Gameloft, progettati per essere semplici ed immediati, Fast&Furious coinvolge a pieno il giocatore; gli avversari saranno davvero agguerriti e vi rimarranno alle calcagna fino alla fine della gara. Inoltre le piste cittadine saranno rese più difficili da esplosioni, traffico ed elementi del paesaggio che vi cascheranno letteralmente addosso! Nel primo livello, ad esempio, una serie di gru inizieranno a esplodere venendovi addosso…beh, quasi sicuramente ci finirete addosso, ma era proprio qui che volevo andare a parare: infatti, se osservate bene durante il gioco, sulla destra vi è un pulsante con il simbolo del “rewind”; se lo premete potrete letteralmente riavvolgere il tempo e rivivere gli istanti prima dell’incidente, evitando l’ostacolo che vi si è parato davanti; avrete però solo tre cariche durante la partita, usatele con saggezza. Oltre alle cariche temporali avrete anche un paio di cariche di nitro ma potrete trovarne altre sparse per il tracciato. Testata anche la modalità multiplayer: per partecipare dovrete avere un account gameloft live, creabile anche dal gioco. La modalità gara veloce vi metterà in lista con i giocatori online con la possibilità di giocare istantaneamente; altrimenti potrete creare la vostra competizione, impostando la tipologia – normale, coniglio, ultimo rimasto, frizione – , il numero di partecipanti, le classi di auto che vi possono partecipare se invertire il normale percorso e usare i giocatori CPU. Disponibile anche la classifica a livello globale: infatti per ogni partita, a seconda della posizione, guadagnerete dei punti ESP. In multiplayer la fluidità del gioco non ne risente per niente;  il “ChronoTrigger” – il rewind temporale –  non sarà disponibile per evidenti motivi.Altrimenti potrete giocare in locale tramite Wi-Fi.Riguardo alla grafica vi rimandiamo al video iniziale e ai numerosi screenshot.Il gioco è stato testato su un Optimus Dual; naturalmente, data la grafica di alto livello, sarà disponibile per device di alto livello. Possiamo dire con certezza che ci troviamo di fronte al miglior titolo arcade/simulazione per piattaforma Android presente sul Market.

Pagella di AndroidWorld:

Gameplay: 95/100
Grafica: 95/100
Sonoro: 85/100
Longevità: 90/100
Multiplayer: 90/100
Voto: 91/100

Prezzo: 3,99€
Link al Gameloft Market.

Recensione