4-26-11-bootloader-moto-1303870140

Motorola promette bootloader sbloccati per la fine del 2011

Emanuele Cisotti

Il bootloader bloccato dei device Motorola è sempre stato un punto molto dibattuto nel mondo Android, ma qualcosa potrebbe star per cambiare.

Il sito AusDroid ha infatti ricevuto una risposta molto chiara da Motorola:

We completely understand the operator requirement for security to the end user, and as well, want to support the developer communities desire to use these products as a development platform. It is our intention to enable the unlockable/relockable bootloader currently found on Motorola XOOM across our portfolio of devices starting in late 2011, where carriers and operators will allow it.

In pratica l’azienda ha nei suoi piani la possibilità di rendere sbloccabili (e ribloccabili) i bootloader dei suoi dispositivi, proprio come già fa per il Motorola Xoom. Questa operazione potrebbe inziare già a fine 2011 (in accordo con gli accordi degli operatori ovviamente).

Non sappiamo se sia stato un vero rimorso di coscienza o una semplice pressione degli “avversari“. In ogni caso ben venga.

Siamo in attesa di conferme pubbliche ufficiali (Motorola non è ultima a ripensamenti), ma sembra che questa volta la verità potrebbe davvero portare buone novità.

Fonte: Fonte