Redux: un firmware Open Source per HTC Desire

Agostino Caruso

Redux è un firmware AOSP (Android Open Source Project) per HTC Desire anch’esso creato per aumentare la durata della batteria senza rinunciare alla fluidità del sistema.

Gli sviluppatori della Redux hanno lavorato molto per includere solo le funzioni ritenute indispensabili per l’utilizzo di tutti i giorni. Tutte le features sono state attentamente selezionate e riprogrammate per essere perfettamente compatibili e funzionanti sul nostro caro HTC Desire.

La ROM è pronta all’installazione ma, per i più smanettoni di voi, è presente anche il codice con tanto di kernel ottimizzato (reperibile su github: https://github.com/Redux ) ed è possibile compilarlo sul proprio computer.

Le novità più importanti elencate sulla pagina della ROM sono:

  • Sistema aggiornato a Gingerbread
  • Sistema leggero e “pulito”
  • Sistema sviluppato per l’uso di tutti i giorni (stabilità e durata della batteria)
  • Sistema veloce e fluido
  • Sono stati introdotte novità nella interfaccia
  • Sono state aggiunte funzioni nuove, come nel browser e nella fotocamera
  • Sistema sviluppato per utilizzare una partizione EXT sulla SD per aumentare lo spazio per le applicazioni

Che dire, le premesse sono buone, se volete rinunciare alla SENSE questa è un’ottima alternativa insieme alla CyanogenMod 7 ed alla Oxygen.

Come al solito trovate i changelog, guida all’installazione e i donwload sul nostro forum:

Voi cosa preferite? Le ROM con Android puro o siete più fedeli alla Sense?

AOSPHTC Desire