Nuove indiscrezioni sul SE “Mango”, successore dell’X10Mini Pro

Alberto De Marchi -

 

Dopo l’arrivo nel mercato del Sony Ericsson Xperia Arc iniziano a trapelare sempre maggiori informazioni ed immagini relative al nuovo SE SK17i nome in codice “Mango”, fratello minore dell’Arc che andrà a prendere il posto dell’X10 Mini Pro. Questa volta ci troviamo difronte ad alcune immagini che arrivano direttamente da uno stabilimento di Shenzhen in Cina dove sembra sia stato possibile provare uno dei primi prototipi.

Come si può vedere dalle immagini il cellulare è dotato di un unico tasto fisico per la funzione Home (a differenza dei tre presenti nell’X10 Mini) mentre i tasti per le funzioni Indietro e Menù saranno di tipo touch a sfioramento. Per quanto riguarda i materiali, sembrano pressoché gli stessi del predecessore tranne per quanto riguarda la tastiera che oltre a guadagnare una colonna aggiuntiva di tasti che risultano in un layout più intuitivo, sembra avere dei tasti di tipo gommato, probabilmente più comodi da utilizzare. Inoltre, basandoci sul logo HD presente vicino alla fotocamera, probabilmente questo terminale sarà in grado di girare video in alta definizione a 720p.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche, come già trapelato in precedenza, questo modello dovrebbe essere dotato di uno schermo capacitivo da 3 pollici con risoluzione HVGA (320×480 pixel) doppia rispetto a quella dell’X10Mini; processore Qualcomm da 1GHz (non è ancora chiaro se si tratterà di un chipset QSD8650 Snapdragon o MSM7230 con GPU Adreno 205); 512MB di RAM; 512MB di Memoria Interna ROM (espandibile tramite microSD) e due fotocamere, una frontale da 3MP e una posteriore da 5MP.

Infine, come si vede dalle foto, il terminale dovrebbe essere disponibile fin dal lancio con Android 2.3 Gingerbread.

Fonte: Fonte
Sony Ericsson