megaminxerlego-desire

HTC Desire alle prese col LEGO Mindstorm

Nicola Ligas

Con l’uscita del Desire S (per non parlare dell’Incredible S) i possessori del “vecchio” Desire si saranno sicuramente sentiti un po’ messi da parte e probabilmente avranno lasciato il loro vetusto smartphone a marcire in cantina assieme alle botti di vino. Per fortuna che c’è chi lo riesce ad impiegarlo in compiti ben più aulici di questo, per esempio mettendolo alle prese con un bel Mindstorm LEGO.

Grazie ad una applicazione ad hoc, il Desire cattura le immagini con la propria fotocamera, elabora le informazioni ed invia il risultato via Bluetooth ed invia il tutto al controller NXT. Ovvero cosa succede? Giudicatelo da voi:

Non male per un telefono sulla via della pensione. E voi non ci avete mai provato a casa vostra?

Fonte: Fonte
HTC Desirevideo