smartphone_chart_big-march-2011

Android e Windows Phone: piattaforme dominanti nel 2015?

Luis Nittoli -

Uno studio molto interessante svolto dagli analisti della IDC prevede che Windows Mobile supererà iOS nei prossimi 4 anni.

Secondo la International Data Corporation (IDC) il mercato globale degli smartphone è destinato a crescere del 49,2% nel 2011: più di 450 milioni di unità saranno vendute in questo anno, contro i 303,4 milioni del 2010.

E se attualmente è Android a far da padrone con una quota del 39,5% del mercato, seguito da Symbian con il 20,9% ed iOS di Apple al terzo posto con il 15,70%,  nuovi scenari sono previsti per il 2015, anno in cui quasi la metà degli smartphone avrà Android a bordo, sistema operativo dominatore delle vendite con una percentuale del 45,40%. In base a queste previsioni il secondo posto sarà occupato da Windows Phone con una quota del 20,9% del mercato globale, che scavalcherà iOS con il 15,30% e Symbian con appena lo 0,2% della quota (destinato pian piano a scomparire con il passare del tempo).

“Fino al lancio di Windows Phone 7 lo scorso anno, Microsoft ha continuamente perso quote di mercato mentre gli altri sistemi operativi hanno portato avanti progetti nuovi ed interessanti” ha dichiarato l’analista di IDC “Ramon Llamas”, mentre sono stati premiati i produttori che hanno puntato su Android.

Allora io vi domando: il recente annuncio fatto da Nokia di passare a Windows Phone avrà, secondo voi, implicazioni così importanti per il mercato degli smartphone nei prossimi anni?

Ringrazio l’utente “keisuke” per la gentile segnalazione.

Fonte: Fonte
AppleiOS