T-Mobile ci mostra il suo Sidekick con Android

Dopo l’annuncio ufficiale della rinascita del Sidekick era logico aspettarsi finalmente qualcosa di più delle solite voci di corridoio o foto rubate; ecco infatti che T-Mobile stessa ci mostra il suo “nuovo” dispositivo in un breve video.

Potremo così vedere da vicino il nuovo sistema di apertura della tastiera di questo dispositivo che, lo ricordiamo, monta Android 2.2 ed è stato costruito da Samsung. Pertanto abbiamo conferma che troveremo funzionanti sia il mobile hotspot che l’USB tethering, ai quali si affiancheranno gli ormai “standard” WiFi, Bluetooth, e GPS, mentre alla memoria interna da 1GB potremo sommarne altra tramite il supporto alle MicroSD (2GB inclusi nella confezione).

Voi che ne pensate, il Sidekick sarà l’araba fenice del mondo telefonico o la sua resurrezione non andrà a buon fine? Video a seguire.

FONTE FONTE