xoom usb-host

Come usare l’USB host sul Motorola Xoom

Nicola Ligas -

Xda-developers colpisce ancora e stavolta lo fa portando un’utilissima funzione sul blasonato tablet di Motorola: l’USB host.

Anzitutto diamo il credito dell’opera a Roebeet, seconda di poi vi ricordiamo che è necessario avere i permessi di root sul tablet per abilitare questa feature (ma come certo saprete questo non è un problema con lo Xoom) e di un cavo USB OTG (on-the go), come quello che vedete nell’immagine a inizio articolo.

Fatto questo, e se per voi non è un problema smanettare un po’, potete dirigervi a questo link per le istruzioni passo passo che abiliteranno l’USB host.

Perché mettersi subito a modificare un tablet nuovo fiammante? Perché in effetti il gioco sembra valere la candela: disporrete così di una memoria virtualmente infinita data da tutte le vostre pendrive o hard disk esterni, dei quali potrete riprodurre ogni tipo di contenuto, in aggiunta al fatto che sarete così in grado di collegare pressoché ogni periferica USB al tablet, dalle tastiere, alle fotocamere, ai lettori musicali.

Sinceramente vista l’importanza di una simile caratteristica speriamo che in futuro sia implementata nativamente, ma al momento questo è solo un nostro desiderio, mentre il lavoro di Roebeet è realtà!

Fonte: Fonte
Motorola Xoom

Motorola Xoom

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00