Sony Ericsson Logo

Sony Ericsson risponde ad alcune domande poste dagli utenti

Alessandro Ceccon

Viste le molte domande ricevute sui nuovi prodotti, Sony Ericsson ha deciso di utilizzare la propria pagina su Facebook per rispondere ad alcune di queste.

Le domande alle quali l’azienda inglese ha risposto sono incentrate specialmente sulle caratteristiche dei nuovi dispositivi come l‘Xperia Play, Xperia neo, Xperia arc e Xperia pro.

D: Quando saranno disponibili i nuovi prodotti?

R: Xperia arc,  Xperia neo e Xperia PLAY tra la fine di marzo e metà aprile (potremo essere più precisi in un paio di settimane) mentre Xperia PRO sarà disponibile nel corso del secondo trimestre di quest’anno.

D: I nuovi telefoni annunciati avranno MHL? (per sapere cos’è potete leggere il nostro articolo n.r.d.)

R: No, tuttavia Xperia arc,  Xperia neo e Xperia pro sono dotati di un connettore micro-HDMI.

D: Con quale versione di Android questi prodotti verranno lanciati? Ci sono dei rumors sul fatto che sia già pronto Android 2.4!

R: Xperia arc, Xperia neo e Xperia Play verranno lanciati con Android 2.3 Gingerbread, l’ultima versione di Android per smartphone. Andando nel dettagli delle sub-versions saranno lanciati con Android 2.3.2 ed i nostri piani prevedono un aggiornamento rapido alla 2.3.3. Le differenze tra 2.3..2 e 2.3.3 sono minori. Tuttavia questo non significa che non ci saranno altri grandi aggiornamenti in futuo. Per quanto riguarda Android 2.4, Google non ha annunciato nulla di simile quindi non possiamo commentare questi rumorz.

D: Perchè il boot loader dei vostri devices è bloccato? Non è forse vero che Android è open source?

R: Sì, Android è una piattaforma opensource. Chiunque può scaricarla, modificarla a piacimento ed installarla all’interno dell’hardware che hanno progetto. Un telefono, tuttavia, è molto più che un sistema operativo. Nei nostri telefoni ci sono funzionalità come SIM-lock e DRM. Al momento non abbiamo una soluzione per dare la sicurezza che aprendo il bootloader non ci saranno “rotture” con gli accordi legali che abbiamo fatto con i nostri partner. ”

D: Alcuni dei vostri nuovi prodotti hanno un secondo microfono sul retro. A cosa serve?

R: Lo abbiamo introdotto per ridurre il rumore di fondo durante le telefonate.

D: Quali dei vostri telefoni hanno una fotocamera frontale?

 

R: Xperia neo, Xperia pro e Xperia PLAY hanno una fotocamera frontale mentre Xperia arc non è dotato di una fotocamera frontale. Questo perché, su Xperia Arc, non abbiamo voluto accettare nessun tipo di compromesso riguardante il design o il suo essere sottile.

 

Sicuramente alcune di queste domande, come la richiesta di motivazioni per il boot loader bloccato, sono “scomode” per un’azienza ma Sony Ericsson non si è tirata indietro ed ha deciso di rispondere comunque. Tuttavia non hanno fornito spiegazioni per quanto riguarda gli aggiornamenti che questi nuovi terminali riceveranno: speriamo che rimedino velocemente in quanto l’annuncio dello stop agli update per la famiglia X10 ha creato non poche proteste da parte dei possessori di tali cellulari.

Quali domande vorreste porre a Sony Ericsson? Vi convincono le risposte sino ad ora date?

Fonte: Fonte
Sony Ericsson