Archos 101 recensione

Archos 101 tablet, la recensione

Emanuele Cisotti -

 

Archos è sempre stata protagonista nel panorama android per quanto riguarda i tablet e i dispositivi multimediali. Ancora oggi nonostante l’arrivo degli agguerriti avversari Archos tiene testa con dispositivi di qualità come questo Archos 101 Internet Tablet.

Il dispositivo da noi testato è la versione da 8GB, ma è disponibile anche in versione più capiente da 16GB.

Confezione

Nella media: alimentatore, cavo usb e manualistica. Un cavo HDMI non avrebbe guastato.
7

Costruzione ed ergonomia

Il tablet è costruito con ottimi materiali e anche le due placche in metallo poste sul retro sono avvitate per una presa più solida sul dispositivo. Si tiene molto comodamente in mano e la sua dimensione da 10″ non è un problema per la portabilità (è comunque molto sottile). Anche il peso è nella norma essendo di “soli” 480 grammi.
7

Hardware

Siamo di fronte ad un tablet il cui hardware non è sicuramente da top di categoria, ma che comunque si pone in una fascia adeguata al suo scopo ed anche al suo prezzo. La CPU è da 1GHz accompagnata da una GPU PowerVR SGX 530, la RAM però è di soli 256MB. La fotocamera frontale non fa scatti di qualità, mentre gli speaker sono molto potenti e hanno un suono molto fedele. Ottima però la presenza di un ingresso USB e l’uscita HDMI.
8

Display e touchscreen

Lo schermo purtroppo non è la parte migliore del tablet. Mentre il touch risponde molto rapidamente al nostro tocco, lo schermo purtroppo riflette molto più del desiderato e l’immagine perde i colori appena l’angolo visuale si sposta di qualche grado. Un vero peccato, visto che la multimedialità è il punto forte di questo dispositivo. Solamente chi è posizionato davanti al display riuscirà a vedere correttamente i filmati.
6

Software

La dotazione del tablet è molto ricca alla prima accensione e in mancanza del Market ufficiale troviamo AppsLib che comunque ha a disposizione una discreta quantità di software per ovviare all’assenza delle Google Apps. Con pochi semplici passi (e senza permessi di root) possiamo però installare tutti i pacchetti ufficiali di Google (Market e GMail compreso) rendendo quindi questo tablet molto “interessante” specialmente nella sua fascia di prezzo. Ricordiamo poi che la versione di Android è la 2.1 aggiornata a 2.2 grazie all’aggiornamento ufficiale di Archos (installabile rapidamente e senza bisogno di un computer).

Software: Multimedia

Il multimedia è ovviamente il suo punto forte e  la relativa dotazione software è molto buona. Il lettore video legge praticamente qualsiasi tipo di formato, anche con doppio audio e vari tipi di file sottotitoli. Archos poi rilascia continuamente aggiornamenti per migliorarne la compatibilità. Anche il lettore musicale svolge molto bene il suo lavoro con una grafica ben curata.

Software: Browser

Mentre il browser standard ci ha mostrato molto più di qualche incertezza, dolphin browser HD si è dimostrato essere assolutamente all’altezza del compito, rendendo la navigazione internet molto piacevole. Compatibile con contenuti in flash (ma caricabili solo su richiesta) e con pinch-to-zoom abilitato e fluido.
9

Autonomia

Con solo Wifi accesso (anche perchè GPS e UMTS sono assenti) abbiamo fatto con tranquillità fino a 2 giorni di autonomia piena. Decisamente nella media dei tablet di questa fascia. Purtroppo però non sappiamo la capacità della batteria.
8

Prezzo

354€ per la versione da 8GB e una decina di euro in più per la versione da 16GB. Questa è l’offerta di expansys che ci ha fornito il dispositivo. Il prezzo sicuramente non dei più concorrenziali, anche visto il mercato di tablet in arrivo ma sicuramente molto più basso di qualsiasi altro tablet nella stessa fascia.

7

Giudizio Finale

Voto: 7,4

Acquisto

Disponibile su Expansys a 354€ nella versione da 8GB e a 369€ nella versione da 16GB. Vi forniamo un codice sconto di 15€ da usare per entrambe le versioni: 15ARCHOS101.

Videorecensione

Archos 101

Archos 101

confronta modello

Ultime dal forum:

Archos 101Recensionevideo