Stephen-Elop

Nokia passa a Windows Mobile 7? Ecco cosa ne pensa Vic Gundotra

Giuseppe Tripodi -

Qualche tempo fa circolavano in rete dei rumor a proposito di un possibile passaggio della Nokia ad Android; tuttavia, dopo l’abbandono del progetto MeeGo si sapeva che la casa finlandese avrebbe dovuto far qualcosa per evitare di essere divorata dalla concorrenza e, finalmente, dopodomani avremo delle certezze.

Il CEO dell’azienda, Stephen Elop (che vedete nella foto in alto) di recente ha ammesso l’inarrestabile sviluppo della concorrenza (in particolare iOS ed Android), annunciando che l’11 Febbraio verrà resa nota la svolta di mercato che Nokia andrà ad intraprendere per entrare in maniera dignitosa nel mondo degli smartphone.

Abbandonato il vetusto Symbian, è quasi sicuro che la compagnia abbraccerà Microsoft, dotando i suoi dispositivi di Windows Mobile 7: non ci sono ancora notizie ufficiali a tal proposito, ma quelli del campo ne sono convinti.

Tanto convinti che Vic Gundotra, Vice presidente del settore Engineering a Google si “lascia scappare” un commento molto provocatorio.

Scrive, infatti, un tweet  (con tanto di tag “feb11”, il giorno del “grande annuncio”) che riporta “Two turkeys do not make an Eagle”, ossia “Due tacchini non fanno un’aquila”, riferendosi, ovviamente, al prossimo connubio tra Nokia e Microsoft.

Ed usa questa frase non a caso: questa battuta fu utilizzata, infatti, dal Vice Presidente di Nokia, Anssi Vanjoki, commentando l’acquisto della sezione mobile di Siemens (in totale fallimento) da parte della Benq.
In conclusione, una frecciatina davvero pesante che non manca di strappare qualche sorriso ad alcuni, ma potrebbe aver fatto innervosire molti altri.

Insomma, il clima è davvero acceso e sembra che questa possa essere la reale svolta dell’azienda finlandese per tornare in auge nel mondo degli smartphone, dopo tanti anni di incontrastato dominio nel campo dei “semplici” cellulari.
Come andrà a finire lo vedremo tra due giorni: per ora non possiamo che avanzare ipotesi.

Secondo voi Nokia passerà a Windows Mobile 7? Riuscirà a rimettersi in piedi o crollerà di nuovo, insieme al neonato sistema operativo di Microsoft?

Fonte: Fonte
iOS