aShootApple, il Guglielmo Tell per i maggiorenni [Recensione]

Stefano Petrone -

AndoopE’ da diverso tempo che nel market aShootApple di Andoop è una della applicazioni consigliate, spinto dalla curiosità l’ho installato.Menu

Dal menu si capisce subito che il gioco è minimalista, quattro difficoltà che si differenziano dalla capacità del Guglielmo Tell di mirare e dall’aumento del rating dell’errore.

Morte

Il gameplay è immediato, si tappa lo schermo per scegliere la potenza di tiro mentre muovendosi in verticale si cambia l’inclinazione dell’arco, l’obiettivo è colpire la mela posta sopra la testa di un povero martire che rischia seriamente la vita.

Nella descrizione del gioco sul market viene riportato “make sure you are 18+ to play this, gory pics included.” che riporta la presenza di sangue nel gioco e obbliga il giocatore ad avere almeno diciotto anni.

Ingame

Più si va avanti nel gioco più la distanza tra l’arciere e “la mela” aumenta rendendo sempre più difficile mantenere in vita l’omino poco snello dalla maglietta verde.

La grafica si racconta negli screenshot, devo dire che il fattore più curato è la morte del pover’uomo che regge la mela che si differenzierà a seconda di dove lo colpiamo, l’animazione per’altro è fatta benino.

La longevità sulla carta è estremamente limitata, ma non è così scontato l’abbandono del gioco, anzi, probabilmente sarà vissuto con tante brevi partite.

Il commento finale arriva presto, non tanto per la semplicità di aShootApple ma per la mancanza di materiale su cui parlare, eppure nei brevi momenti in cui svolgo commissioni è un compagno di giochi che mi tiene incollato allo smartphone Android, non trovo la forza per disinstallarlo.
Il punto di forza è la semplicità del gameplay unita alla difficoltà del gioco, a livello extreme la sfida è sempre dietro l’angolo, nonostante alla lunga sia ripetitivo trovo sempre un motivo per avviare l’applicazione e provare a superare l’ultimo livello a cui sono arrivato, non sarà un capolavoro ma è veramente divertente.

Pagella di AndroidWorld:
Gameplay: 80/100
Grafica: 59/100
Sonoro: 50/100
Longevità: 70/100
Multiplayer: n.d.
Voto: 70/100

aShootApple for Android on AppBrain

Recensione