Analizziamo in dettaglio il Sony Ericsson MT15i / Vivaz 2

Alessandro Ceccon -

Il Sony Ericsson MT15 o Vivaz2 sarà il miglior smartphone con Android; presenterà tutto quello che gli utenti desiderano come uscita HDMI, fotocamera da 8 Megapixel con flash, led di notifica, fotocamera frontale per le videochiamate e un display con la miglior risoluzione possibile al momento: 854 x 480. Ma analizziamo in dettaglio tutte le caratteristiche:

Controlli e tasti

Nella parte frontale, come la maggior parte dei Sony Ericsson, presenta tre tasti di scelta rapida: “indietro”, “menu” e “home”. Nella parte sinistra troviamo il tasto per la regolazione del volume, quello per l’avvio veloce della fotocamera e il controllo per accendere e spegnere il dispositivo. Soffermandoci su questo ultimo elemente, possiamo affermare che la scelta della casa produttrice sia corretta: permette, infatti, di spegnere/accendere il cellulare con una sola mano.

Nella parte sottostante troviamo il microfono e, nella parte superiore, vi sono le entrate per gli auricolari (3.5mm), un’entrata microUSB e l’entrata per il cavo HDMI.

Display

Come vi abbiamo già accennato il display ha miglior risoluzione rispetto a tutti gli altri dispositivi Android: vi è, quindi, un display non superiore ai 4” con una risoluzione di 854 x 480. L’LCD del Sony Ericsson MT15i presenta la tecnologia Bravia: questa permette di ridurre i consumi dello schermo e assicura una visualizzazione di video e foto con qualità superiore rispetto agli altri terminali.

E’ supportato il multi-touch per permettere all’utente di ingrandire o diminuire la schermata a proprio piacimento.

Batteria

La batteria è da 1500 mAh e permette una durata classica di 1 giorno se si utilizza la connessione dati altrimenti 2/3 giorni se non si utilizza questo servizio.

Memoria

Il Sony Ericsson MT15i possiede 512 Mb di RAM e una memoria interna di circa 300MB sufficienti per per immagazzinare molti dati.

Camera

Come sempre la qualità della fotocamera di Sony Ericsson è garantita ed anche in questo terminale non poteva mancare una con 8 MegaPixel e flash. Vi è anche la fotocamera frontale per permettere le video-chiamate.

Conclusione

Ovviamente il cellulare è fornito di Wifi, Bluetooth e sarà in commercio nei primi mesi del 2011 con un prezzo intorno ai 300-400€. Staremo a vedere se le altre case produttrici riusciranno a rispondere in tempo.

Cosa ne pensate? Sarete interessati all’acquisto?

Fonte: Fonte