Acer tablet 7-inch fronte

Provato un tablet Acer da 7 pollici

Nicola Ligas

Che il 2011 sarebbe stato l’anno dei tablet lo si era capito da tempo ed Android sembra destinato a fare la parte del leone, specialmente dopo il rilascio di Honeycomb. Vediamo quindi oggi un interessante modello da 7 pollici di casa Acer.

Come in molti tablet della concorrenza, anche Acer sceglie la strada del dual-core, ma non con il famosissimo Tegra 2, bensì con un Qualcomm Snapdragon capace 1.2GHz di clock asynchronous. Il display, come già detto, è un 7 pollici a 1280×800, dotato di fotocamera sia frontale che sul retro.

Verrà inizialmente venduto con Gingerbread, ma l’upgrade ad Honeycomb è assicurato; sebbene infatti l’ultima versione di Android snobbi i tasti fisici, nel tablet Acer troviamo un solo tasto, quello per la Home, che crediamo farà comunque piacere avere anche una volta aggiornato il sistema operativo.

Le prime impressioni di chi ha provato il dispositivo sembrano essere ottime e di certo in uno scenario che vede una profusione di modelli con Tegra 2, farà piacere avere una valida alternativa da poter scegliere. Chi sarà il prossimo?

Fonte: Fonte
qualcomm