Sony Ericsson produrra solo cellulari con Android 2.3

Alessandro Ceccon -

Molti si lamentano della mancanza di omogeneità nell’aggiornamento dei dispositivi Android: troppi terminali, infatti, possiedono ancora versione “antiche”, precedenti anche alla 2.1.

Sony Ericsson sembra aver capito il problema e non vuole più sbagliare in futuro: commercializzerà solo cellulari con l’ultima versione di Android. Steven Walker, responsabile del marketing di Sony Ericsson, afferma che l’azienda ha capito gli errori passati e non vuole più commetterli. Al momento non hanno in programma nessun terminale con Window0s Phone 7 in quanto ritengono che Android sia superiore. Walker, infatti, ha affermato che Android, in una guerra tra sistemi operativi per dispositivi mobili, risulterebbe il vincitore e che in futuro gli sviluppatori si concentreranno su questo in quanto non è possibile creare applicazioni per circa 20 sistemi operativi e tutti si concentrerebbero su quello migliore: Android.

Speriamo che anche altri seguano questa politica e che finalmente avremo una certa omogeneità per quanto riguarda la versione di Android sui diversi cellulari.

Cosa ne pensate?

Fonte: Fonte
Sony Ericsson