guccini bio

Youtube 2.0: nuove funzioni con VeVo

Giuseppe Tripodi

Silenziosamente, cinque giorni fa YouTube ha aggiunto nuove, interessantissime funzioni riguardanti i video musicali nella sua applicazione per Android: andiamole a vedere insieme.

Se non l’avete ancora notato, intanto, cercando il nome di un artista o una sua canzone, tra tutti i risultati proposti, quelli che contengono brani completi adesso vengono segnalati dall’icona di una nota musicale sulla destra.
Questo sicuramente già ci aiuta molto, facendoci effettivamente capire quali sono i pezzi originali che stavamo cercando e quali, invece, possono essere interviste, cover o quant’altro.
Ma non è finita qui.

Aprendo il video di una canzone, infatti, oltre ai soliti tab “Info”, “Video Correlati”  e “Commenti”, troveremo altre tre nuove etichette riguardanti il cantante che stiamo ascoltando: “Biografia dell’artista”, “Artisti correlati” e “Tracce dell’artista”.
Queste nuove ed interessantissime possibilità sono state aggiunte grazie alla collaborazione con VeVo, come possiamo leggere dall’annuncio sul blog di YouTube : da notare che la stessa VeVo aveva rilasciato una sua applicazione nel Market, poi improvvisamente rimossa.

Ma torniamo a noi ed analizziamo velocemente queste interessanti caratteristiche: la prima, Biografia dell’artista, mi sembra scontato sottolinearlo, presenta una breve storia del cantante (potete vedere l’immagine su): è scritta in inglese ed è breve ma relativamente esaustiva.

Per quanto riguarda Artisti Correlati, il programma ci fornirà una lista di cantanti ritenuti assimilabili a chi stiamo ascoltando: devo dire che dopo varie prove i suggerimenti sono stati generalmente piuttosto interessanti, sia in ambito di artisti italiani che stranieri (nell’immagine vedete alcuni correlati per Fabrizio De André).


Concludendo, Tracce dell’artista ci fornisce una lunga serie di brani dello stesso autore che stiamo ascoltando: da notare che il pezzo attualmente in riproduzione ha una piccola icona “Play” a sinistra.

Insomma, senza alcun dubbio tre novità davvero valide che confermano essere YouTube una delle migliori applicazioni del Market e che faranno sicuramente piacere agli amanti della musica.

Voi vi eravate già accorti di queste nuove feature? Cosa ne pensate?