aigoa8phonecamerahandson02

Aigo A8/Leo hands-on

Angelo Moccaldi

Le novità non finiscono mai! Anche se il CES è definitivamente chiuso, vi proponiamo l’Aigo A8/Leo, uno smatphone Android (anche se di aspetto assomiglia molto ad una fotocamera, sopratutto il posteriore) destinato al mercato della China e che ha come punto di riferimento, la fotocamera da 14 megapixel con autofocus sensore CCD, flash xenon, zoom ottico 3x e la possibilità di poter registrare in HD.

Messa a dura prova, ha dato buoni risultati, il menù è sembrato abbastanza intuitivo. Ciò nonostante dobbiamo sempre considerare che l’hardware ed il software non sono definitivi. Display da 3,2 pollici WVGA, touchscreen capacitivo, mosso da Android 2.1, non ha attualmente, nessuna applicazione precaricata di google e le sue capacità di elaborare i programmi, fanno pensare che sia dotato di un processore di almeno 600 MHz. Standard la sezione radio, HSPA, bluetooth, wifi e GPS.

Testato con più sim, in quanto non bloccato da nessuna restrizione, lo smartphone non ha avuto problemi con le reti AT&T su 3G e con T-Mobile su EDGE.

Fonte: Fonte
Android 2.1CES 2011video