farnesina android

Farnesina: ovvero, come viaggiare sicuri con Android

Nicola Ligas -

Il Palazzo della Farnesina, spesso chiamato semplicemente la Farnesina è un edificio della pubblica amministrazione sede del Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Italiana. Si trova tra Monte Mario ed il Tevere nella zona del Foro Italico a Roma. (Cit.)

Tranquilli, questa non è un’edizione bignami di Wikipedia, siete sempre su Androidworld.it, ma dato l’argomento trattato un po’ di aplomb non fa mai male! Il programma che vi presentiamo oggi infatti tratta, come avrete capito, di esteri. In particolare si rivolge a tutti coloro in procinto di recarsi in paesi stranieri a rischio, e non solo, che necessitino di informazioni ed assistenza.

L’app ci accoglie con una home a 3 pulsanti, visibili nella foto in alto a sinistra: tramite il primo di essi possiamo direttamente accedere all’elenco degli ultimi avvisi, divisi per nazione, dai quali veniamo poi rediretti alla scheda della relativa notizia comprensiva di tutte le info su quel dato paese. Per ciascuno Stato troviamo infatti:

  • l’elenco della documentazione necessaria per accedervi
  • tutti gli avvisi ad esso relativi in ordine cronologico
  • l’indirizzo del consolato e dell’ambasciata italiani e altre info utili a seconda del caso
  • una serie di considerazioni sulla sicurezza nel paese
  • le informazioni sanitarie più importanti (es. vaccinazioni)
  • notizie sulla viabilità (es. se si può guidare con la patente italiana)

In poche parole: vita morte e miracoli, tutto ciò che un viaggiatore assennato necessita di sapere!

E’ possibile raggiungere tali info anche direttamente dalla schermata home, tramite il link “Schede paese” che ci presenta un elenco completo di nazioni in ordine alfabetico, dove possiamo selezionare quella che più ci interessa per avere tutte le informazioni che desideriamo.

L’ultima funzionalità infine, “Notizie dal Ministero”, non è altro che una collezione di interviste, articoli, comunicati e approfondimenti ordinati cronologicamente e relativi appunto al Ministero degli Affari Esteri.

L’applicazione occupa poco più di un Megabyte dopo l’installazione e non sembra particolarmente avida di ulteriore spazio, ma non supporta APP2SD; la potete trovare gratuitamente nel Market seguendo il QR code o direttamente tramite il link sottostanti. Buon viaggio (sicuro)!

Fonte: Fonte