www.engadget1

Hands-on del tablet Notion Ink Adam

Luis Nittoli

Uno dei tablet più attesi del 2011 nelle mani dei giornalisti di Engadget per il primo “hands-on” di inizio anno, direttamente dal CES 2011 di Las Vegas.

Che il 2011 sarà l’anno dei tablet e dei dispositivi mobili dual-core l’avevamo capito. Ed il Notion Ink Adam è un tablet, secondo Engadget, davvero molto promettente e performante, capace di sfruttare la potenza del secondo “core” solo quando è necessario, salvaguardando così la vita della batteria.

Sicuramente non sarà il primo a montare un chip Tegra 2, ma la cosa che caratterizza di più questo tablet (come vedrete nel video in basso) è la sua interfaccia utente(chiamata Eden) molto ben curata, frutto di un ottimo lavoro svolto da parte dei produttori.

Il suo display da 10.1″ con risoluzione di 1024 x 600 ha un angolo di visione molto buono, ma dei colori un pochino più sbiaditi se confrontato con un iPad o con un Galaxy tab(secondo Engadget) ed un’ottima visione sotto la luce diretta del sole.

La potenza del chip dual-core di Nvidia si fa sentire per quanto riguarda il reparto grafico, lo scorrimento del browser, la riproduzione ed il caricamento di filmati flash e video in alta definizione.

Il tablet verrà aggiornato ad Android Honeycomb successivamente.

Vi lascio al video di presentazione, buona visione:

Notion Ink Adam galleria fotografica:

CES 2011