videosurf

È in arrivo VideoSurf, lo “Shazam” per i video

Giuseppe Tripodi

Ammettiamolo: Shazam (e di conseguenza SoundHound) sono tra le applicazioni più geniali mai create, nonché sicuramente le più amate dagli utenti.
Per la gioia di tutti noi, presto potremo vedere la controparte per i filmati: VideoSurf.
Il principio è lo stesso del riconoscimento vocale: quindi così come magari vi sarete ritrovati a chiedere aiuto al vostro smartphone per una canzone alla radio della quale non ricordavate il titolo, presto potrete farlo anche con i video.
Niente più arrovellamenti per il nome di quell’attore tanto famoso che avete già visto in tanti film… niente più “chi è il regista?” o “ma questa che serie dei Simpson è?”: a tutto questo e tanto altro ci penserà VideoSurf!

Lior Delgo, CEO e co-fondatore di VideoSurf, ha descritto così l’applicazione:

Usa il tuo smartphone per catturare qualche secondo di ciò che si sta guardando e la tecnologia di ricerca visuale di VideoSurf individuerà la clip e gli attori, e suggerirà altri video da guardare.
È come Shazam, ma per i video.

Non c’è bisogno sottolineare quanto software come questi potranno davvero, nel loro piccolo, cambiarci la vita e guardando il video di presentazione capiamo che l’applicazione è molto completa: basterà inquadrare per alcuni istanti lo schermo e ci verranno restituite moltissime informazioni come il titolo del film/telefilm che si sta guardando, regista, cast completo ed eventuali guest star e tanto altro; il tutto, ovviamente, correlato di link utili come le biografia su Wikipedia o la possibilità di seguire gli attori su Twitter.

Le premesse, insomma, sono davvero ottime: Verizon ha annunciato oggi che l’applicazione sarà presto disponibile per alcuni device 4G selezionati.
Per avere ulteriori dettagli sulla disponibilità per tutti gli altri dispositivi, dobbiamo attendere domani, quando il team di VideoSurf farà la presentazione ufficiale al CES.

Intanto potete gustarvi il breve filmato esplicativo o dare un’occhiata al sito ufficiale mentre attendete con noi, speranzosi.
Augurandoci che tutti i terminali avranno la possibilità di sfruttare questa fantastica applicazione, come sempre, domandiamo il vostro parere: cosa ve ne pare? Siete entusiasti quanto noi?

Fonte: Fonte
CES 2011video