Svelato il successore dell’X10 Mini Pro: CPU 1Ghz ed Android Gingerbread

Luis Nittoli -

Alcune foto “spia” stanno circolando in giro per la rete da questa mattina: Sony Ericsson, in occasione del prossimo MWC, si sta preparando ad annunciare il successore dell’X10 Mini Pro.

Lo smartphone è caratterizzato da un form factor molto compatto(proprio come il suo predecessore), ma le specifiche tecniche sono di tutto rispetto: CPU Snapdragon 1Ghz e GPU Adreno 205, in grado di raggiungere l’ottimo punteggio di 42.5fps al bechmark Neocore, su un diplay LCD-multitouch da 3″ ad una risoluzione di 320×480. Non dovrebbe mancare una fotocamera frontale(per le videochiamate) ed una tastiera fisica a scorrimento. Il sistema operativo a bordo è Android 2.3.

E allora, visto che i numerini dei benchmark ci piacciono tanto, non poteva mancare il test di Quadrant: il telefono ottiene anche in questo caso un ottimo punteggio di 1553 punti (dobbiamo però tener conto per entrambi i test della risoluzione del display di questo device).

Il nuovo smartphone di casa SonyEricsson sarà presentato al prossimo Mobile World Congress di Barcellona, come per l’X10 Mini Pro che fu presentato nella stessa occasione lo scorso febbraio (qualcuno di voi ricorderà di sicuro lo spot di questo mini-android che ci fece tanto divertire!).

Non ci resta che attendere un paio di mesi per saperne di più su questo telefono piccolo fuori, ma grande dentro!

Fonte: Fonte
MWCSony Ericsson