HTC Desire HD, la recensione

Emanuele Cisotti

HTC Desire HD recensione

Il Desire HD è sicuramente IL telefono android del momento, specialmente per quanto riguarda l’hype mediatico dovuto all’enorme schermo del dispositivo, unico nel suo genere su Android.

Confezione

Non abbiamo potuto testare la confezione completa del dispositivo e quindi non possiamo esprimerci in merito.

Costruzione ed ergonomia

Il telefono è grosso. E su questo non ci piove. Se c’è qualche tipo di difetto su questo telefono probabilmente è proprio costruttivo e di assemblaggio. Il nostro terminale era comunque non difettoso ma il tasto di accesione è probabilmente un po’ troppo a filo e le parti che si rimuovono della cover lasciano un piccolo filo fra le parti.

Di pro però abbiamo una scocca unibody che sicuramente ne migliora la qualità costruttiva, il grip e la solidità del dispositivo.

7

Hardware

Processore da 1GHz, 768MB di RAM, audio dolby mobile, connettività WiFi-n e fotocamera da 8Megapixel con doppio flash led. Volete sapere altro? Forse sì, forse vorrete sapere se le specifiche corrispondono ad una buona esperienza d’uso. Processore e RAM fanno letteralmente shizzare il dispositivo senza nessun intoppo in nessuna situazione, l’audio è forse un po’ debole di volume, ma molto fedele e ancora migliorato grazie al dolby mobile una volta attivato.

E anche la fotocamera è di qualità, cosa non scontata per gli smartphone HTC. Se solo avesse avuto anche un uscita HDMI.

9

Display e touchscreen

4,3 pollici fanno la differenza, anche se la risoluzione non è particolarmente elevata (800×480) lo schermo appare molto definito e i colori sono molto fedeli (nel video lo schermo appare un po’ troppo “blu” a causa della condizione di scarsa luminosità). Il touchscreen poi è perfetto, basta sfiorarlo e risponderà in modo istantaneo.

8

Software

HTC Sense è a nostro parere la suite di software migliore per Android. Gli widget sono di qualità, sono presenti software per tutte le esigenze (ufficio, multimedia, svago, ecc). Facile personalizzare il telefono a nostra immagine e somiglianza e per chi non gradisse l’interfaccia Sense è semplice passare ad un launcher alternativo.

Software: Multimedia

La sense non delude e la fotocamera con effetti integrati e il lettore video che supporta i divx lo rendono molto completo. Uno schermo così grande poi permette di godere al meglio di foto, video e anche musica. Il lettore mp3 infatti è molto ricercato e funziona anche con schermo bloccato. L’inclusione del supporto DLNA poi permette di godere dei propri contenuti multimediali anche su televisori compatibili.

Software: Browser

La migliore esperienza d’uso del browser mai provata su Android. I 768MB e la potenza del processore rendono la navigazione fluidissima, pinch-to-zoom incluso. Il supporto Flash è integrato e funziona in modo fludio.

9

Autonomia

La batteria forse non è all’altezza del dispositivo e avremmo sicuramente gradito una batteria più potente. Con un uso moderato non dovremmo comunque non dovremmo avere problemi ad arrivare a fine giornata.

6

Prezzo

Ormai lo troviamo intorno a 550€ (e anche a meno con qualche offerta) ma resta comunque un prezzo un po’ alto, ma comunque più adeguato dei 600€ a cui era stato proposto all’uscita.

7

Giudizio Finale

Voto: 7,6

Videorecensione

HTC Desire HD

HTC Desire HD

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
Recensionevideo