Honeycomb e tablet Motorola presentati fra 15 giorni al CES

Emanuele Cisotti

Presentazione Honeycomb

Se il video realizzato da Motorola e presentato nella giornata di ieri non fosse abbastanza, l’azienda ha creato un countdown molto esplicativo sul suo sito web.

Il conto alla rovescia punta direttamente al giorno 6 Gennaio (primo giorno del CES 2011 che si terrà a Los Angeles) e ci fa capire che sarà quello il giorno della presentazione del tablet Honeycomb di Motorola e per simbiosi anche di Honeycomb stesso.

Ma cosa dobbiamo aspettarci quindi da Honeycomb? Perchè un rilascio così ravvicinato con Gingerbread?

Come abbiamo visto Gingerbread non ha portato grosse rivoluzioni ad Android ma solamente una maggiore stabilità e qualche ritocco grafico (motivo per cui potrebbe essere più semplice per le aziende portarlo sui loro terminali).

Honeycomb (come il suo predecessore) potrebbe non essere una vera rivoluzione ma nascerebbe dall’esigenza di fornire alle aziende una versione pensata per funzionare per i tablet e quindi anche un’interfaccia solo per i tablet.

Questo non significa che questa vesione dell’OS (probabilmente 2.4 e non 3.0) sarà solamente per dispositivi a tavoletta ma che avrà una nuova interfaccia per i dispositivi ad alte risoluzioni e probabilmente non molte altre novità per gli smartphone standard.

Questo almeno è il nostro punto di vista e ci piacerebbe sapere da voi quali sono anche le vostre aspettative e i vostri pensieri.

CES 2011