google-tv

Aggiornamento per la Google TV

Nicola Ligas

La Google TV non è nuova agli aggiornamenti, ma quello che vi presentiamo oggi può a tutti gli effetti definirsi una major-release. Vediamo insieme come e perché.

Lasciando da parte i bugfixes e i miglioramenti generali, che comunque caratterizzano pressoché ogni update che si rispetti, questa volta le novità si sono concentrate principalmente su Netflix e sul Dual View mode.

I miglioramenti di Netflix includono la possibilità per l’utente di aggiornare le proprie code direttamente dall’applicazione disponibile nella Google TV; mentre nel Dual View mode, che permette di guardare i programmi televisivi ed avere contemporaneamente aperta una piccola finestra del browser, è adesso possibile muovere tale finestra nello schermo e collocarla a piacimento dove è più comodo.

Inoltre ora le ricerche dei film potranno essere effettuate non solo su Netflix, ma anche su Amazon Video On Demand, oltre ovviamente ai programmi attualmente in onda, disponibili su Internet, o attraverso YouTube. E sono state anche aggiunte le scorciatoie per gli attori nella pagina riassuntiva.

Da notare infine che la app per trasformare il proprio dispositivo Android in un telecomando per la Google TV può essere scaricata direttamente dal Market.

L’aggiornamento dovrebbe avvenire in automatico, ma se volete vedere prima di credere, o non avete una Google TV, il seguente filmato farà al caso vostro:

there’s a new movie landing page, which will let users now only search through Netflix, but also Amazon Video On Demand, as well as movies/shows running on TV, available on the Internet, or through YouTube. And now there’s shortcuts for actors on the landing page, too. The update should roll out automatically for Google TV use

Fonte: Fonte
video