Samsung nexus s fcc

Nuove antenne Bluetooth/Wi-Fi e GPS per il Samsung Nexus S

Nicola Ligas

Avevamo recentemente citato FCC in merito ai tablet ZiiO, questa volta è stata invece Samsung a rivolgersi al Federal Communications Commission in merito ad una modifica del più atteso smartphone dell’anno: il Nexus S.

Per i più curiosi, diciamo subito che questo non svela nient’altro rispetto a quanto (poco) già sapevamo sul nuovo google-fonino.

Si tratta di una semplice cambio di componenti interni: a quanto pare Samsung ha dotato il GT-i9020T (per gli amici, Nexus S) di un nuovo paio di antenne, per il Bluetooth/Wi-Fi ed il GPS, rispetto a quelle inizialmente previste ed ha per questo dovuto informare l’fcc.

Deduzioni conseguenti? Praticamente nessuna, tranne che l’ipotesi dell’adozione in extremis di un processore dual-core per il Nexus S sembra ora un po’ più remota. Certo, nulla esclude ulteriori modifiche, ma questo allontanerebbe inevitabilmente la data di rilascio dello smartphone, che dovrebbe essere…tra qualche tempo!

Fonte: Fonte
samsung nexus s